Una notizia molto interessante per tutti coloro che ci tengono particolarmente alla propria privacy. Il tema è centrale nel mondo delle comunicazioni digitali e tutti ci tengono a portare la bandiera della privacy avanti a tutti per mostrarsi bene nei confronti della propria utenza più cara. Oggi è il turno di WhatsApp.

Il servizio di messaggistica istantanea più utilizzato al mondo può ora vantare la crittografia end-toend per tutti i vostri messaggi. La funzionalità è stata inclusa nel l’ultimo aggiornamento rilasciato per l’applicazione che abilita la crittografia per default nelle impostazioni dell’app.

WhatsApp cripta i messaggi
WhatsApp cripta i messaggi delle vostre chat

In questo modo WhatsApp (o Facebook) non saranno in grado di decifrare i messaggi che vi scambierete, anche se questa richiesta è stata avanzata dalle forze dell’ordine che in realtà avrebbero tutto il diritto di farla. Il principale vantaggio per la sicurezza sta nel fatto che in questo modo siete più al sicuro da attacchi esterni illeciti che non potranno intercettare facilmente le vostre conversazioni.

La collaborazione di WhatsApp e Whisper ha quindi dati i suoi frutti in un sistema di cifratura che utilizza codice open source per costruire le nuove funzionalità. Ad oggi la nuova funzione di crittografia è disponibile solo su Android, ma ci aspettiamo presto un’introduzione anche su Windows Phone e iOS.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: