Se pensate di aver già sentito il nome di Wii Mini, probabilmente ricordate un nostro articolo pubblicato tempo fa, a dicembre. Infatti, mentre in tutto il resto del mondo si attendeva l’arrivo di Wii U, in Canada si vociferava sarebbe arrivato anche un’altra console della famiglia Wii… E puntalmente arrivò la Wii Mini.

La console in questione ha un design più moderno e quasi tutte le funzioni della prima Wii, eliminando di fatto la retrocompatibilità con il collegamento e i giochi scaricabili via web e il numero degli ingressi USB (ridotti a uno). Per tutti coloro che volevano ricevere questa console (venduta ad un prezzo concorrenziale di 99$) sarebbero dovuti correre in Canada. Per lo meno, fino a qualche settimana fa.

Sembra infatti che, secondo un comunicato stampa diramato nelle scorse ore sul web, Nintendo ha annunciato l’arrivo della Wii Mini anche in Europa (Italia compresa) per il prossimo 22 marzo al prezzo lancio di 99 euro. Al prezzo in questione, oltre alla console, troverete: Telecomando Wii Plus, Nunchuk, Barra sensore, blocco alimentatore per Wii e cavo AV per Wii.

Il mistero della sbarco sul mercato mondiale di questa nuova console non sembra svelato: perché produrre una nuova Wii con meno caratteristiche della precedente e ad un prezzo ormai diventato uguale a quello della vecchia versione?

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Partecipa alla discussione