Wikileaks ha annunciato questa settimana che il suo fondatore, Julian Assange, avrà un proprio show televisivo, in cui lui intervisterà i principali attori politici, pensatori e rivoluzionari del panorama internazionale.

Circolano ancora pochissime informazioni sullo show. Si sa solo che lo andrà in onda a metà marzo e durerà 30 episodi con cadenza settimanale della durata di dieci minuti. Assange ha chiaramente grandi ambizioni per la serie, affermando che essa “esplora le possibilità per il nostro futuro in conversazioni con coloro che lo delineano.”

[quote] Are we heading towards utopia, or dystopia and how we can set our paths?[/quote]

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: