Ormai è ufficiale, Microsoft ha dichiarato che gli smartphone equipaggiati con Windows Phone 7.5 Mango non verranno aggiornati alla nuova major release, Windows Phone 8 Apollo. Ma per rimediare (anche se solo in parte) l’azienda di Redmond ha in programma il rilascio di un aggiornamento intermedio, chiamato Windows Phone 7.8, che avvicina di più i terminali Mango al WP 8, soprattutto dal punto di visto grafico.

Le funzioni che Windows Phone 7.8 prenderà da Windows Phone 8 Apollo sono due:

1) Schermata Start

Il menu Start di Windows Phone 7.8 sarà identico a quello di Windows Phone 8, in tutto e per tutto (secondo Microsoft). Non solo graficamente ma anche come funzionalità: le piastrello ricopriranno uniformemente tutto lo schermo e potranno essere ridimensionate a piacimento. Verrà inoltre rimossa la freccetta di destra che portava all’elenco delle app, raggiungibile ora con lo scorrimento del dito verso sinistra.

2) Aggiornamenti di sistema over the air

La seconda novità, molto attesa e fortemente voluta dagli utenti, è la possibilità di aggiornare il dispositivo Over The Air (OTA), ovvero scaricare e installare gli aggiornamenti di sistema direttamente dal telefono, senza passare per Zune. Importante sottolineare che inoltre da ora gli aggiornamenti per i sistemi Windows Phone non dipenderanno più dagli operatori ma solo ed esclusivamente da Microsoft: addio attese.

3) Altre novità

Sicuramente ci saranno moltissime altre novità, che però Microsoft non ha illustrato durante la preview avvenuta alla conferenza di pochi giorni fa.

La data di uscita per Windows Phone 7.8 è Ottobre.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: