Il noto hacker per dispositivi Windows Phone Heathcliff74 ha annunciato una nuova revisione per la sua suite di strumenti Root Tools. WP7 Root Tools 0.9 supporterà ancora più dispositivi e consentirà agli sviluppatori indipendenti di contrassegnare le loro applicazioni come “attendibili”, avendo libero accesso al file system e alle API di Windows.

Verrà rilasciato anche un mini SDK, che consentirà agli sviluppatori di utilizzare le API di Windows e le funzionalità specifiche dello smartphone, senza violare il copyright della casa produttrice, del gestore o di Microsoft.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: