Gli analisti più volte hanno ripetuto quanto sia importante la Cina per l’iPhone di Apple. Il gigante con sede a Cupertino ha lanciato l’iPhone 4S in Cina all’inizio di quest’anno, ma nonostante la grande richiesta, il più grande operatore di telecomunicazioni del mondo, China Mobile, continua a non offrire l’iPhone di Apple alla sua enorme base di abbonati, poichè non si è ancora raggiunto un accordo commerciale tra le parti. Ma mentre Apple continua i suoi sforzi per far progredire la situazione nel più grande mercato mondiale per gli smartphone, sembra che Microsoft si stia ritagliando un buona fetta della torta.

Secondo Michel van der Bel, Chief Operating Office di Microsoft per la Cina, la quota di mercato di  Windows Phone è al momento al 7% in Cina. Secondo le ultime stime, la quota di Apple nel mercato smartphone cinese era del 6%, dunque dovrebbe essere avvenuto il sorpasso.

“Abbiamo appena iniziato,” ha detto van der Bel, che ha anche spiegato come la combinazione di Windows smartphone e tablet con Windows 8 aiuterà Microsoft a raggiungere il successo nel mercato cinese.

[quote]”I nostri smartphone e tablet sono ibridi, il che li rende adatti per il consumatore, ma anche facili da inserire all’interno di una infrastruttura aziendale esistente.”[/quote]

Il primo smartphone Windows Phone ad essere introdotto sul mercato cinese è stato il Nokia Lumia 800 (in una versione localizzata), sbarcato in Cina meno di due mesi fa.

Nokia Lumia 719c e Samsung Minuet

E sulla scia degli ottimi risultati di vendita le aziende continuano a proporre nuovi modelli di smartphone Windows-based in Cina.

Nei prossimi giorni sono in arrivo infatti i nuovi Nokia Lumia 719c e il Samsung Minuet, che potete vedere nella foto qui sotto.

I due modelli sono rispettivamente varianti del Lumia 700 e del Samsung Omina M.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: