Mentre è chiaro che Microsoft non ha intenzione di introdurre la sua prossima generazione di console Xbox quest’anno, tutti i segnali indicano che il 2013 è l’anno in cui verrà lanciata. Un nuovo leak di 56 pagine del documento getta una luce sui piani della società, per quello che chiama “Xbox 720“. La presentazione sembra essere di agosto 2010, e fa riferimenti a miglioramenti futuri come SmartGlass, una dashboard Metro, e un’app Xbox TV. Accanto agli aggiornamenti sempre più comuni dell’Xbox 360, Microsoft ha una visione chiara per la prossima generazione di Xbox 720  – vediamo le novità in arrivo.

XBOX 720

Microsoft delinea una differenziazione competitiva per la prossima generazione di Xbox, incluso il supporto per Blu-ray, nativo di output 3D e degli occhiali, le applicazioni concorrenti, e il sensore aggiuntivo e supporto per le periferiche. Accanto ad un incremento delle prestazioni promessa di ben 6 volte, si parla anche di una uscita 1080p con pieno supporto 3D e di un “always on” stato per la console. Una diapositiva su un hardware di base indica che la prossima Xbox sarà progettata per essere scalabile nel numero di core della CPU e delle loro frequenze. Si discute inoltre se Xbox 720 utilizzerà sei o otto core ARM o x86, con clock a 2GHz ciascuno e 4GB di memoria DDR4 a fianco di tre core PPC con clock a 3.2GHz ciascuno per la retro compatibilità con gli attuali titoli per Xbox 360.

Microsoft posiziona la sua Xbox 720 come la scatola necessaria per vivere l’intrattenimento casalingo al meglio, fornendo anche funzionalità di base per la registrazione dei contenuti TV e unificando la progettazione con quella di Windows 8 per rendere più facile per gli sviluppatori di applicazioni creare applicazioni compatibili con il telefono cellulare, l’ Xbox, il PC e Windows. Immagini ufficiali di Xbox 720 per ora non ce ne sono. Microsoft conclude il documento con un prezzo promesso di $ 299 comprensivo della console Xbox 720 e del Kinect 2, e una previsione di un ciclo di vita di 10 anni con più di 100 milioni di unità vendute.

KINECT 2

La prossima iterazione di accessorio Kinect Microsoft sembra essere un miglioramento incrementale dell’hardware corrente. Microsoft riferisce maggiore precisione, imaging stereo, riconoscimento vocale migliorato, supporto per quattro giocatori, camera RGB migliorata, e elaborazione hardware dedicata. Un aspetto particolare delle diapositive trapelate è il focus su quattro giocatori e sugli oggetti di scena dei giochi per Kinect.

“In Kinect v2 possiamo continuare ad andare oltre i gamepad e offrire periferiche e accessori che aumentano l’immersione nel gioco”, si legge in una nota. L’idea degli accessori per Kinect sembra essere progettata per sostituire i controller, consentendo ai dispositivi di interagire direttamente con il sensore.

KINECT GLASSES (PROECT FORTALEZA)

Microsoft delinea una mappa per i suoi “Fortaleza” Kinect  Glasses, che sembrano essere un progetto di ricerca su cui la società sta lavorando. Non si sa praticamente niente, ma gli occhiali sembrano essere Wi-Fi o 4G-enabled e incorporano la realtà aumentata in un modo simile a quello del Project Glass di Google di realtà aumentata. Kinect Glasses è contrassegnato come un prodotto previsto per il 2014, che quindi non verrà lanciato a fianco della console Xbox 720. Microsoft non fornisce specifiche su come gli occhiali lavoreranno con Xbox, ma non sembrano essere progettati per l’utilizzo a distanza della console.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here