Xiaomi terrà un evento il prossimo 15 Gennaio e fino ad ora tutti gli indizi sembravano puntare il dito verso la presentazione del nuovo Xiaomi Mi5, portabandiera dell’azienda. Sembra infatti che un noto rivenditore Cinese di smartphone abbia messo in listino uno Xiaomi RedMi Note 2 che non è ancora stato annunciato in via ufficiale e dovrebbe essere il naturale erede del RedMi Note come è ovvio immaginarsi.

A quanto pare il prossimo phablet di Xiaomi avrà un design molto simile a quello dell’attuale top-gamma, il Mi4, come è possibile vedere dall’immagine qui sotto che li ritrae uno a fianco dell’altro.

xiaomi redmi

Il display dovrebbe essere da 5,7 pollici con risoluzione 1080p. Un grande miglioramento rispetto ai 5,50 pollici 720p del modello precedente, inoltre troveremo un vetro con tecnologia 2.5D, simile a quello che troviamo su iPhone 6. Anche il retro sarà fatto di vetro con quello che viene chiamato “prima scocca in vetro curvo”.

Al suo interno troveremo un chipset Snapdragon 615, un octa-core a 1,5Ghz di clock affiancato da una GPU Adreno 306 e 2GB di memoria RAM. Lo storage offerto sarà invece da 16 o 32 GB, mentre il comparto fotografico sarà affidato ad un’ottica da 13Mpx con doppio flash led sul retro e 5 Mpx sulla parte frontale.

Al suo interno troveremo Android 4.4 KitKat con interfaccia MIUI 6, mentre la batteria sarà un’unità da 3,600mAh. In termini di rete troveremo un quad-band GSM, Quad-band WCDMA (3G HSPA+) oltre a LTE FDD su bande 800/2100/2600 ed infien troveremo il supporto alla doppio scheda SIM.

Sembra quindi che il palcoscenico del 15 Gennaio sarà preso dal RedMi Note 2 ma non è detto che non troveremo anche uno spazio dedicato al Mi5 o Mi4S anche se sembra poco probabile al momento. Il RedMi Note 2 sarà proposto al prezzo di 249$ agli utenti internazionali.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: