Xiaomi ha appena lanciato sul mercato il nuovo Redmi Note 4G, la versione che supporta le reti LTE del phablet economico che l’azienda aveva lanciato sul mercato poco tempo fa ad un prezzo inferiore ai 200€ in due versioni che si differenziano per memoria RAM.

Per supportare le reti di quarta generazione il nuovo Redmi Note 4G integra ora un SoC Qualcomm MSM8928 Snapdragon 400 con una CPU meno potente di quella del suo gemello perché è un quad-core da 1.6 GHz basato su architettura Cortex-A7 A7, il tutto però è sempre accompagnato da 2 GB di RAM.

xiaomi redmi note

La memoria interna da 8 GB ed è espandibile tramite una microSD fino a 64 GB schede. Il telefono è offerto solo in configurazione single-SIM e monta al lancio Android 4.4.2 KitKat con MIUI v.5.0Sul retro dello Xiaomi Redmi Note 4G c’è la fotocamera da 13 MP e il flash LED, mentre la batteria resta una 3,200 mAh con lo stesso schermo da 5.5″IPS alla risoluzione di 720p.

Il Redmi Note 4G sarà disponibile in ciano, blu, verde scuro, nero, bianco e rosa con un prezzo di partenza di 162 dollari tasse escluse con un lancio previsto per ora solo in Cina e in Malesia ma probabilmente anche in India.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: