Se siete utenti del servizio di chat vocale Yahoo Voice, vi consigliamo di cambiare oggi stesso la password al vostro account. Perchè? Sembra che un gruppo di hacker sia riuscito a penetrare nei database di un server di Yahoo Voice prelevando e pubblicando circa 453.000 account utente e password online. D33Ds Company, il gruppo di hacker, ieri sera ha pubblicato il file contenente le credenziali di quasi mezzo milione di persone, visibili in chiaro.

Secondo un rapporto di TrustedSec sembra che le password siano state ottenute utilizzando un attacco di SQL injection per estrarre le informazioni dai server database di Yahoo.

Ars Technica ha analizzato il file trapelato ed è riuscita a rintracciare una dichiarazione degli hacker, che spiegano il motivo dell’azione.

Il servizio Voice di Yahoo violato.

“Ci auguriamo che i responsabili della gestione della sicurezza di questo sottodominio prendano questo come un campanello d’allarme, e non come una minaccia”

Si legge in una nota allegata al file. Il gruppo ha anche spiegato che altre falle di sicurezza hanno portato alla divulgazione in passato delle credenziali degli utenti, e che Yahoo “non dovebbe prendere alla leggera” questa situazione.

Ricordiamo il recente caso dei 6 milioni di credenziali compromesse su LinkedIn.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: