Da tempo girava la voce (ed erano presenti conferme) dell’arrivo di alcuni canali a pagamento sul sito di contenuti video più famoso al mondo, YouTube.

La conferma ora è arrivata ufficialmente e tramite un post nel blog ufficiale, arriva l’annuncio del lancio dei canali a pagamento. I canali sono soltanto 53 per il momento e permetteranno la visualizzazioni di contenuti streaming per un prezzo che parte dai 0.99 dollari al mese. I canali offriranno varie tipologie di generi: si va dai documentari, allo sport e ai contenuti per bambini.

ufc-canale-a-pagamento-520x335

Il servizio non è ancora disponibile in Italia, ma molto probabilmente, se si rivelerà un buon investimento per Google, non tarderà ad arrivare. Qui intanto potrete visualizzare la lista di canali presenti, che offriranno anche un periodo di prova gratuito, che durerà 2 settimane.

Ricordiamo che YouTube rimarrà sempre quello che è stato, ed i canali a pagamento verranno aperti soltanto dai proprietari di contenuti protetti da copyright, così da provare ad offrire un servizio dai costi sostenuti, in alta qualità e sempre a disposizione dell’utente. Inutile anche nascondere che potrebbe rivelarsi un buon metodo contro la pirateria.

Infine a noi non resta che osservare l’andamento di tale servizio negli Stati Uniti e augurarci che i costi mensili si rivelino abbastanza economici per le nostre povere tasche.

Voi che impressione avete?

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: