YuFit è la nuova smartband indiana, prodotta da Yu e proposta a meno di 15 dollari, un prezzo allineato a quello del competitor Xiaomi MiBand, rispetto a cui però offre decisamente di più. A partire dal display OLED (lo Xiaomi ha solo dei LED), in grado di visualizzare tutte le informazioni principali riguardanti l’attività fisica, ma non solo. La smartband infatti ha anche un modulo Bluetooth per interfacciarsi con lo smartphone e non lo utilizza soltanto per trasmettere i dati raccolti all’apposita app ma anche per ricevere gli aggiornamenti dai social network, le notifiche di SMS, mail, calendario e altro ancora e per visualizzare le chiamate perse.

yufit-section-1

Insomma per 15 dollari YuFit non offre soltanto le funzioni da smartband ma anche quelle basilari di uno smartwatch, cosa si può volere di più? Dal puto di vista costruttivo il device è gradevole, ed ha il solito aspetto di tutte le smartband, con cinturino e corpo in materiale gommoso, al cui interno, protetto dalle infiltrazioni di liquidi, è racchiuso il dispositivo vero e proprio, che integra il display e l’hardware.

Il segreto di YuFit comunque è l’app, in grado di offrire funizonalità avanzate, come ad esempio l’analisi del nostro stile di vita e la qualità del nostro sonno, al fine di proporci spunti e consigli per migliorare la situazione, il Lifestyle Diary, che ci permette di aver sott’occhio l’andamento dell’intero mese e ci offre anche una dieta adeguata, senza dimenticare la possibilità di conettersi tramite l’app a un pool di esperti in gardo di stilare un programma personalizzato sulle nostre esigenze.

Insomma Yu YuFit si segnala come un device davvero utile e ben progettato, con in più il vantaggo di un prezzo alla portata di tutti.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: