Qualche tempo fa Lenovo aveva annunciato la creazione di un nuovo sub-brand, ZUK, focalizzato soprattutto sull’esperienza d’uso e servizi innovativi, un’affermazione che, in qualche modo, aveva convinto tutti gli addetti ai lavori, che si sarebbe trattato di smartphone economici o di fascia media indirizzati soprattutto a un pubblico giovane, non tanto interessato a sapere che configurazione abbia un device quanto che tipo di esperienza d’uso offra.

Dalle ultime indiscrezoni però le valutazioni fatte potrebbero essere errate e ZUK Z1, il primo smartphone prodotto col nuovo marchio, potrebbe appartenere decisamente alla fascia alta del mercato.

Le fonti infatti parlano della possibilità che lo smartphone abbia 3 GB di RAM come tutti i top gamma attuali e sia mosso dal Qualcomm Snapdragon 810, un SoC che certamente non ha bisogno di presentazioni, probabilmente nell’ultima versione 2.1 che risolve, almeno parizlamente, i problemi di surriscaldamento e throttling.

zuk z1

Le restanti specifiche ci parlano di uno smartphone con display Full HD da 5.5 pollici, memoria interna che va da 16 a 32 GB a seconda degli allestimenti, non è ancora chiaro però se ulteriormente espandibile o meno, fotocamera con Flash LED da 13 megapixel sul retro e da 5 megapixel sul frontale e, come sistema operativo, Cyanogen OS, variante commerciale della CyanogenMod basata su Android 5.1 Lollipop e personalizzata dalla UI proprietaria denominata ZUI.

ZUK Z1 è atteso sul mercato per il prossimo mese di agosto, e dovrebbe supportare anche le nostre reti 4G-LTE basate sullo standard FDD-LTE, in particolare le bande 1, 3 e 7. ZUK Z1 sembra dunque una soluzione decisamente interessante, ora non resta che attendere ulteriroi conferme su quanto trapelato finora e soprattutto conoscere il prezzo.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: