Negli ultimi anni la battaglia tra smartphone è fortemente condizionata dalle prestazioni della fotocamera. Se per parecchio tempo gli scatti fatti da un iPhone avevano una qualità irraggiungibile, ora non è più così.

Lo scettro del miglior camera phone al mondo appartiene a Google Pixel 2 XL ma iPhone X è già pronto a sfidarlo. Prima di vedere il risultato del confronto della fotocamera di iPhone X vs Pixel 2 XL, diamo uno sguardo alle differenze della scheda tecnica:

Apple iPhone X

Google Pixel 2 XL

Data di lancio01/03/201704/10/2017
Prezzo di listino1189 Euro999 Euro
Recensione
Sistema OperativoAppleAndroid
Versione Sistema OperativoiOS 11Android 8 Oreo
Dimensioni143.6mm x 70.9mm x 7.7mm157mm x 76mm x 7.6mm
Peso174 grammi175 grammi
Water proof
CPUApple A11 Bionic 6 CoreSnapdragon 835
GPUApple M11Adreno 540
RAM (GB)3 GB4
Memoria interna (GB)256 GB64
Supporto Micro SD
Pollici Display5.86
Risoluzione Display1125 x 2436 pixel2880 x 1440
Densità Display458
Tipologia DisplayOLEDOLED 18:9
Megapixel Fotocamera1212
Sensore FotocameraDual-camera 12 MP + 12 MP Zoom OIS
Flash FotocameraFlash Quad LEDTrue Tone
HDR
Autofocus
Fotocamera Frontale78
Wi-Fi802.11 a/b/g/n/ac
Bluetooth5.05.0
Infrarossi
USB
NFC
GPS
Wi-Fi Direct
Wi-Fi hotspot
DLNA
Accelerometro
Prossimita
Giroscopio
Bussola
Barometro
Temperatura
Umidità
Impronta Digitale
Gesture
Riduzione Rumore
Radio FM
Tv
Uscita TV
Tipo BatteriaLitio
Capacita batteria (mAh)3520
SAR EU
Autonomia

La grandissima differenza sta nella presenza di un secondo modulo per lo zoom 2X di iPhone X ma Pixel 2 Xl riesce a giocarsela con un algoritmo in grado di fare miracoli. Ecco il confronto tra iPhone X e Pixel 2 XL per le foto e i video realizzato dallo youtuber SuperSaf:

Per quanto riguarda la fotocamera frontale, Pixel 2 XL asfalta iPhone X offrendo un range dinamico migliore e una quantità di dettagli impressionanti. Anche la modalità ritratto e i video con la camera frontale vede Pixel 2 XL vincitore.

In tema video, con la camera posteriore Pixel 2 XL riesce ad offrire una stabilizzazione assurda, la qualità generale è paragonabile ma iPhone X offre la possibilità di fare uno zoom 2X. Slowmotion, invece, migliore su iPhone X.

La qualità pura delle fotografie è ad altissimi livelli per entrambi, Pixel 2 XL regala colori più saturi e contrasti più netti con maggior dettaglio, iPhone X punta tutto sulla naturalezza delle fotografie. Di giorno i due smartphone sono molto vicini ed è solo una questione di gusti.

Di notte invece la situazione cambia ed è ancora una volta Google Pixel 2 XL ad avere la meglio con delle immagini più luminose e pulite dal rumore video, c’è una miglior gestione delle luci e maggior dettaglio rispetto ad iPhone X che riesce meglio nella modalità ritratto grazie al secondo modulo.

Tirando le somme, dal test completo effettuato da SuperSaf, è chiaro che Pixel 2 XL offre una qualità generale maggiore ma iPhone X non solo si difende alla grande ma ha un secondo modulo in grado di regalare qualche opzione in più.


Partecipa alla discussione