Ci ha pensato Nokia stessa a riportarlo tramite un comunicato ufficiale. Si tratta di una notizia che era stata anticipata da tante indiscrezioni, rumor ed alimentata dalla speranza di tutti gli utenti fedeli al brand Nokia, i quali attendono un ritorno nel mercato degli smartphone dell’azienda con prodotti di qualità ed affidabilità.

Nokia presente al Mobile World Congress 2017

Quando Microsoft acquistò la divisione Dispositivi e Servizi di Nokia, aveva posto l’obbligo, attraverso una clausola, che non sarebbero potuti essere immessi nel mercato dispositivi a marchio Nokia per almeno 30 Mesi, termine a decorrere dall’accettazione del contratto. Obbligo che scadrà, dunque, al termine del 2016, con buona pace di Microsoft.

Dalla nota che si legge sul sito ufficiale dell’azienda finlandese, si evince che sarà la nuova azienda HDM Global OY ad occuparsi della realizzazione degli smartphone a brand Nokia. Si parla, nello specifico, di un accordo che trasferisce alla nuova società i diritti necessari per creare nuova tecnologia con il brand Nokia, comprensiva di feature phone, così tanto richiesti nei mercati emergenti.

Nokia smartphone Android

Una soluzione interessante da approfondire, dal momento che tale accordo permette a Nokia di rimanere distaccata, concedendo ad una società terza i diritti per creare gli smartphone. Ciò permette grandi garanzie all’azienda finlandese, di rimanere al sicuro da eventuali fallimenti in primis, in secondo luogo di continuare a concentrare i suoi investimenti sui servizi che sta già portando avanti da qualche tempo, come ad esempio l’impegno nello sviluppo della rete 5G e ai dispositivi IoT. Una soluzione, dunque, che permette alla casa madre di tenere separato il business del mercato degli smartphone dal resto.

Smartphone Nokia con Android dal 2017

Veniamo dunque alle notizie riguardanti i futuri smartphone Nokia. E’ recente il comunicato che annuncia la presenza di HDM Global al MWC 2017 di Barcellona, fiera ideale per presentare nuovi dispositivi mobili. L’azienda sta lavorando alla produzione di smartphone con Android a bordo, pronti per il debutto nel 2017. Potrebbero proprio essere i tanti chiacchierati smartphone da 5,1 e 5,5 pollici. La variante con display più generoso dovrebbe presentarsi al pubblico con un pannello FullHD, processore Snapdragon appartenente alla fascia media, 3 GB di RAM ed una fotocamera da 16 Mpx. La promessa fatta da HDM è che altri prodotti vedranno la luce molto presto.

Il mondo della tecnologia non poteva aspettare notizia migliore. Il ritorno di Nokia nel mondo che l’ha resa celebre è davvero vicino. Siamo in attesa di scoprire come la casa finlandese deciderà di concepire e personalizzare il sistema operativo più utilizzato al mondo!

Via
Fonte

Partecipa alla discussione