Cosa avete trovato nell’uovo di Pasqua? Noi di Techzilla.it abbiamo ricevuto uno speaker bluetooth di JBL che ci ha letteralmente lasciato senza parole. Il prodotto che andiamo ad analizzare oggi è il JBL Charge 4, uno degli ultimi speaker pensati per accontentare gli amanti della musica in mobilità.

E’ il successore diretto del fortunato Charge 3 che conferma le sue ottime potenzialità donandogli bassi decisamente migliorati.

Unboxing JBL Charge 4

La confezione di vendita del JBL Charge 4 risulta interessante mantenendo allo stesso tempo una linea pulita ed elegante. Attraverso un’apertura a scrigno ci troviamo di fronte ad un cartoncino serigrafato che nasconde e protegge la cassa in tutto il suo splendore. A corredo dello speaker troviamo solo un cavo per la ricarica e le istruzioni.

Design JBL Charge 4

Da un punto di vista prettamente visivo è cambiato poco dalla generazione precedente. La forma cilindrica è ricoperta da una trama che abbraccia totalmente lo speaker.

Risaltano subito al primo sguardo i tasti funzione posti sul lato superiore e la finestra per le connessioni posta sul retro del dispositivo.

Al tatto si riesce subito a capire la qualità dello speaker dato dai materiali con cui è realizzato. La base, dove sono nascosti dei piccoli led che indicano la batteria residua, è realizzata in una gomma rigida al tatto mentre la trama offre quella sensazione premium non facile da trovare su di un prodotto di questa categoria.

Lo speaker è disponibile in una moltitudine di colori: bianco, blu, nero, giallo, grigio, rosa, rosso, sabbia, verde e quello a disposizione per la nostra recensione, un bellissimo verde acqua.

Il JBL Charge 4 si adatta perfettamente in tutti gli ambienti domestici grazie alle numerose varianti di colori disponibili

La capacità di essere polifunzionale è data anche dalla certificazione IPX7 che offre al Charge 4 la possibilità di utilizzo in presenza di acqua permettendo persino l’immersione dello stesso fino ad un metro di profondità.

Audio JBL Charge 4

Per incominciare è necessario collegare il proprio dispositivo allo speaker. Attraverso i tasti funzione posti sopra sarà possibile associare facilmente la cassa e saremo subito capaci di riprodurre la nostra musica preferita.

Qualità audio sorprendente con una particolare attenzione verso i bassi

JBL, sussidiaria del colosso per riproduzione audio di qualità Harman, con il suo nuovo Charge 4, nonostante le dimensioni avrebbero permesso diversamente, ha preferito installare un solo driver da 30mm al suo interno. Questa scelta premia la potenza massima offrendo un suono molto forte al massimo livello possibile, inoltre le due sezioni gommate laterali, i premiati JBL Bass Radiators, donano allo speaker una qualità di bassi difficilmente vista su di un prodotto di questo segmento.

Questa forza sonora che arriva dai bassi però ha uno svantaggio. Durante l’ascolto con diversi generi musicali, oltre ad aver notato un comparto audio generale molto buono, è capitato di notare qualche calo prestazionale nel comparto delle voci all’interno della canzone. La presenza di un solo driver per la riproduzione del suono ha probabilmente obbligato JBL a scendere ad un compromesso; con bassi così potenti è stata sacrificata leggermente la tonalità degli alti.

In generi più movimentati come il Rock mi sono trovato spesso a sentire molto bene il sound riprodotto dallo speaker ma il testo della canzone veniva leggermente mangiato dalla potenza dei bassi. Più precisamente la voce di Freddy Mercury in Bohemian Rhapsody era perfetta, ma non era squillante come sempre. Peccato.

Fortunatamente questa mancanza, nell’insieme, non è tale da permettermi di penalizzare negativamente il JBL Charge 4.

Autonomia JBL Charge 4

Prima di parlare dell’autonomia è bene tenere a mente che il JBL Charge 4 offre la possibilità di ricaricare il proprio smartphone attraverso la porta USB posta nel lato posteriore fornendo al nostro dispositivo una fonte di energia in caso di necessità. Per quanto riguarda l’autonomia vera e propria i 7500 mAh della batteria permettono una riproduzione continua, alla massima potenza, per circa 20 ore.

Questo dato deve essere corretto in difetto nel caso in cui si utilizzi lo speaker come powerbank per in nostro cellulare.

Considerazioni finali JBL Charge 4

Pro

  • Bassi Fenomenali
  • Power Bank e Waterproof
  • Circa 20 ore di uso continuative

Contro

  • Bassi, a volte, troppo forti
  • Un solo grande driver audio

JBL con il suo Charge 4 perfeziona il modello precedente e dona al suo speaker una coppia di bassi estremamente performanti.

Questi bassi, nonostante tendano a volte a inglobare troppo le parole della canzone specialmente in generi come Rock e Metal, sono il vero e proprio punto di forza di questo speaker. In generi più commerciali, come può essere la Dance o la musica Pop, si riesce a percepire la vera natura di questo JBL Charge 4 grazie ad un sound corposo e a bassi pieni.

Molto interessante è la funzione JBL Connect+ che permette di collegare in modalità wireless oltre 100 diffusori compatibili con JBL Connect+, per ampliare l’esperienza d’ascolto e migliorare la potenza espressa dal Charge 4.

Per concludere lo speaker JBL Charge 4 è ottimo sotto tutti i punti di vista. Bisogna essere certi di quello che si va ad acquistare e quindi è necessario essere consapevoli che lo spettro audio è eccezionale in ogni situazione con un piccolo disappunto sulle frequenze alte.

Offerte JBL Charge 4

JBL offre una vasta scelta di prodotti adatti per tutte le tasche e per tutte le necessità. Il modello oggi recensito è pensato principalmente per l’utente che cerca un’alto volume e bassi straordinari con la possibilità di mantenere il proprio smartphone carico con la funzione power bank.

Ecco qua sotto la migliore offerta disponibile al momento.

Foto JBL Charge 4 Speaker Portatile Cassa Altoparlante Bluetooth, Waterproof IPX7, con Microfono, Porta USB, JBL Connect+ e Bass Radiator, fino a 20 h di Autonomia, Blu

Galleria JBL Charge 4

I nostri voti

Suono8.5
Design ed Ergonomia9
Bassi10
Autonomia9
Rapporto Qualità Prezzo8
Voto finale8.9

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome