Wiko prova da sempre a racchiudere in un pacchetto completo la miglior esperienza mobile possibile al il minor prezzo possibile, la storia si ripete per il nuovo top gamma della famiglia View.

Lusso democratico, è questo il messaggio che incarna Wiko View 2 Pro ed effettivamente, per il pubblico a cui è rivolto, è un prodotto diverso quanto basta per incuriosire. Dirò di più, anche ad un occhio esigente può risultare interessante.

Videoreview Wiko View 2 Pro

Unboxing Wiko View 2 Pro

Wiko View 2 Pro

Box di vendita curato e completo per le abitudini di oggi. Wiko rispetto ad altri produttori, che a tratti non hanno voglia nemmeno di fornire il caricatore, inserisce anche delle cuffie in-ear. Ricapitolando: il bel View 2 Pro, il caricatore, il cavo micro usb e delle onestissime cuffie.

Scheda tecnica Wiko View 2 Pro

Vero, la scheda tecnica non fa impazzire sopratutto per la risoluzione del display ferma ad HD+. La scheda tecnica è importante fino ad un certo punto e per il pubblico a cui View 2 Pro si rivolge, forse non lo è nemmeno così tanto. In ogni caso ecco la scheda tecnica completa di Wiko View 2 Pro:

Sistema OperativoAndroid
Versione Sistema OperativoAndroid 8.0 Oreo
Dimensioni153mm x 72.6mm x 8.3mm
Peso164 grammi
CPUSnapdragon 450
GPUAdreno 506
RAM (GB)4 GB
Memoria interna (GB)64 GB
Pollici Display6
Risoluzione Display720 x 1528 pixel
Tipologia DisplayIPS LCD
Megapixel Fotocamera16
Capacita batteria (mAh)3000

Vai alla scheda completa: Scheda tecnica Wiko View 2 Pro.

Design Wiko View 2 Pro

Wiko View 2 Pro design

Bello, esteticamente comparabile con le soluzioni premium del mercato. Il design di View 2 Pro strizza l’occhio all’eleganza, alla moda del momento e al notch. Un notch però carino, dolce, diverso rispetto alla ricorsa al copia-incolla degli ultimi tempi. Attenzione, non originale ma sicuramente apprezzabile.

Wiko View 2 Pro notch

Il retro offre intriganti giochi di luce, non troppo stravaganti, resta comunque uno smartphone sobrio e sofisticato. Certo, non è vetro ma la plastica offre comunque la sua resistenza ed un tipo di impatto visivo molto simile. C’è un velocissimo sensore di impronte digitali che in combinazione con il rapido e preciso (ma meno sicuro) Face Unlock permette di sbloccare lo smartphone in maniera rapida, comoda. La sensazione di qualità è offerta dal profilo in alluminio.

Wiko View 2 Pro

View 2 Pro risulta costruito decisamente bene, il device è solito e piacevole da lasciar scorrere tra le mani. L’ottimizzazione degli spazi è di buon livello, non risulta scomodo da utilizzare. Non sarà di certo un dramma, ma è un peccato vedere la presenza della micro usb mentre è un piacere vedere dove è stata nascosta la capsula auricolare. Complessivamente più che promosso per il suo look che prova ad attivare sguardi.

Display e audio Wiko View 2 Pro

Wiko View 2 Pro display

Qualche premessa qui va fatta, il display IPS è da 6″ con notch e risoluzione “solo” HD+. La risoluzione bassina non è un problema reale durante l’utilizzo quotidiano ma può esserlo se cercate la massima definizione nel consumare contenuti video.

Per tutto il resto è un display più che onesto, a dire il vero ha una luminosità molto alta che consente una leggibilità in ogni condizione di luce, anche sotto il sole rovente. I colori sono naturali senza snobbare una certa vivacità sempre apprezzata su smartphone. Si legge discretamente fuori asse anche se l’angolo di visuale non è ampissimo.

Wiko View 2 Pro audio

Lo speaker di sistema è posto sul profilo inferiore ed è facile da ostacolare ma ha un volume decisamente alto. Al massimo del volume, c’è una certa distorsione e la qualità ne risente ma puntando al sodo, View 2 Pro fa il suo dovere offrendo anche un jack audio.

Utilizzo Wiko View 2 Pro

Wiko View 2 Pro utilizzo

Se dal punto di vista multimediale non fa gridare al miracolo, il software è pura poesia. Android Oreo completamente stock e con patch di sicurezza recenti (Maggio 2018).

Non c’è nessuna personalizzazione estetica, tutto segue le volontà di Google ed è un bene. Inutile personalizzare lo smartphone se le soluzioni Google sono più integrate e funzionali. Non esistono applicazioni doppie, c’è un solo calendario ed è quello di Google, una sola Galleria ed è Google Foto, così via. Uniche aggiunte di Wiko sono alcune azioni rapide come il comodo doppio tap o il capovolgimento per silenziare. Un plauso al software di Wiko, molti dovrebbero prendere esempio da questo atteggiamento.

Ed è merito del software la velocità di questo Wiko View 2 Pro. Il processore è uno Snapdragon 450 che in combinazione con 4 GB di RAM riesce ad offrire un’esperienza utente soddisfacente, priva di incertezze fastidiose e rapida quanto basta. Ho visto smartphone con hardware più potente non andar spediti quanto lui.

La durata della batteria è buona, ci son 3000 mAh e riescono a coprire un giorno intero senza andare oltre. Forse vista la presenza di un display HD e del processore conservativo, si poteva fare di più ma è assolutamente ok anche sotto questo punto di vista. Nessun drain strano grazie alla ricezione stabile e corposa, meno intensa, meno calda invece la qualità in capsula ma le conversazioni risultano comunque piacevoli sebbene la capsula sia piccolina per forza di cose (non sarà stato facile per Wiko adottare una soluzione così ottimizzata su un device di fascia media, ottima attenzione ai dettagli).

Fotocamera Wiko View 2 Pro

Wiko View 2 Pro fotocamera

L’interpretazione della dual camera da parte di Wiko è quella giusta. Secondo modulo grandangolare e sensore principale in grado di replicare l’effetto bokéh con una sola lente (modalità ritratto anche su camera frontale).

I 16 Megapixel posteriori si comportano discretamente bene ma con risultati altalenanti. Complessivamente gli scatti di giorno sono buoni e pieni di dettagli, molto divertenti e versatili quelli offerti dalla seconda camera grandangolare da 8 Megapixel. Capita però qualche lentezza dell’acquisizione delle immagini provocando un micro mosso. Probabilmente basta un pizzico di ottimizzazione del software della fotocamera. I colori risultano molto naturali ma si spengono un po’ quando la luce cala. In realtà sono tutte le immagini che risultano visibilmente compromesse dal calo di luce, inizia a mostrarsi del rumore video fastidioso e la messa a fuoco diventa più macchinosa. Non male i video che si spingono fino alla risoluzione FullHD, godono di una discreta fluidità e una buona velocità di messa a fuoco.

La camera frontale da 16 Megapixel nascosta nel notch sembra andar quasi meglio della posteriore con selfie dettagliati, carichi di colore e sempre ben equilibrati. Ecco qualche sample fotografico da Wiko View 2 Pro (immagini ridimensionate):

Conclusioni Wiko View 2 Pro

Wiko View 2 Pro Offerte

Nel complesso Wiko View 2 Pro funziona, riesce a regalare la sensazione di aver in tasca un device di fascia più alta. Ci riesce senza badare troppo alla scheda tecnica ed è un bene, enorme bene perché certifica che tante cose su questo smartphone son state fatte con intelligenza.

Lo certifica il design elegante ed audace, il software pulito e snello, la fotocamera divertente e completa. View 2 Pro va utilizzato per comprenderne il vero senso, anche il display “solo” HD+ riuscirà a non deludere nel quotidiano perché, in fondo, porta a casa il suo lavoro.

Forse però il prezzo di listino, sebbene non sia alto, risulta un pizzico gonfio. 299 Euro sono una cifra ok ma non così assurda per farlo emergere in una fascia di mercato estremamente competitiva. Il tempo però lo aiuterà, appena calerà di circa 70/80 Euro allora sarà da prendere in seria considerazione, senza badare troppo alla scheda tecnica.

Offerte Wiko View 2 Pro

Pro

  • Android stock
  • Camera grandangolare

Contro

  • Risoluzione display
  • Prezzo un pizzico alto

Scatti e video realizzati con Canon 80D – Acquista su Amazon

I nostri voti

Design8
Display6
Audio6
Utilizzo7.5
Autonomia7
Fotocamera7.5
Rapporto qualità-prezzo7
Voto finale7.0

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: