Regalare uno smartphone per Natale 2018 è un pensiero sicuramente apprezzato. Inutile ripetere quanto gli smartphone oggi sono fondamentali nelle nostre vite, è molto più utile sottolineare quanto sia importante avere un device aggiornato e sicuro.

La selezione di idee regalo smartphone per Natale 2018 è divisa in fasce di prezzo per orientarsi al meglio tra le varie offerte che i più noti shop online mettono a disposizione. Se volete star tranquilli con spedizioni, garanzia ed eventuale cambio, il consiglio generale è di acquistare su Amazon Italia. Ecco tutti i vantaggi dell’abbonamento a Prime  (clicca qui per attivare il primo mese gratuito):

  • Offerte esclusive
  • Spedizioni gratis in un giorno
  • Data di consegna garantita
  • Consegne il Sabato (solo nei comuni supportati)
  • Consegne in un’ora (solo nei comuni supportati)
  • Punti di ritiro
  • Amazon Pantry, Drive, Foto, Music, Twitch e video inclusi nell’abbonamento

Un secondo consiglio può essere quello di seguire il nostro canale Telegram dove selezioniamo accuratamente tutte le offerte e le idee tecnologiche per un regalo di Natale 2018. State tranquilli, non postiamo di tutto ma cerchiamo realmente di offrire un servizio utile in base alla nostra esperienza nel settore tech. In parole povere, vi consigliamo solo offerte vere di prodotti che utilizziamo tutti i giorni o che conosciamo bene.

Idee regali tecnologici Natale 2018 – Smartphone fascia media

Idee regali tecnologici per Natale 2018 Smartphone

Gli smartphone economici ormai sono maturi e pronti per essere validi compagni di viaggio per almeno un paio di anni senza sentire troppo il peso del tempo, sicuramente un regalo tecnologico apprezzato per questo Natale 2018.

Xiaomi Mi A2 Lite

Xiaomi Mi A2 Lite è la versione economica del Mi A2 attuale ma sembra essere una scelta ancora più interessante. Ha un design moderno con il display notch da 5.8″ FullHD+, il buon processore Snapdragon 625 che in combinazione alla batteria da 4000 mAh lo rendono uno dei migliori smartphone economici per autonomia. Da prendere ad occhi chiusi.

Motorola Moto G6 Plus

Meglio Moto G! Il classico motto che spopola sul web è sempre vero, Motorola Moto G6 Plus è un vero best buy in questa fascia di prezzo grazie alle sue specifiche tecniche importanti. Moto G6 Plus però non è solo scheda tecnica, anzi.

L’esperienza utente di Moto G6 Plus è il suo punto forte grazie alla presenza di Android 8.1 Oreo completamente stock. La sua super durata della batteria è davvero invogliante. Ecco la scheda tecnica di Motorola Moto G6 Plus.

PocoPhone F1

Xiaomi lancia un nuovo best buy per la sua fascia di prezzo, si chiama Pocophone F1 e sebbene il nome in italiano non sia il massimo, è uno smartphone molto interessante. Riesce ad integrare nella fascia media del mercato un processore Snapdragon 845 con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna velocissima.

Al suo interno c’è anche un sistema di raffreddamento LiquidCool e lo rende molto valido anche per estreme sessioni di gaming. Il processore vale già la spesa ma c’è anche una più che valida fotocamera in grado di dire la sua. Purtroppo il design non è massimo ma non si può pretendere tutto dalla vita. Ecco la scheda tecnica di Xiaomi Pocophone F1:

Idee regali tecnologici Natale 2018 – Smartphone fascia alta

Idee regali tecnologici per Natale 2018 Smartphone

Gli smartphone di fascia alta sono molto simili a quelli di fascia premium ma cercano di contenere il loro prezzo di listino per essere più accessibili. Sono sicuramente molto validi come rapporto qualità-prezzo e assicurano un figurone per Natale 2018.

LG G7 ThinQ

G7 ThinQ è l’ultimo top gamma di LG che include tutto il meglio dell’esperienza del brand.Il design è riconducibile alle linee di un V30 con la presenza però di un notch sulla parte frontale che interrompe il display Super Bright da 6.1″ IPS.

Grande cura anche per la sezione audio con la presenza di un QuadDAC per la musica via jack e della tecnologia Boombox per l’audio via speaker mono. Sempre presente la dual camera wide angle da 16 Megapixel per entrambi i sensori. Il prezzo è un po’ altino ma si svaluterà presto.

OnePlus 6T

OnePlus 6T è la versione evoluta di OnePlus 6 con lettore di impronte sotto al display OLED e notch a goccia super ottimizzato. L’impatto estetico è migliorato, c’è una maggior cura dei dettagli e un design elegante con il retro in vetro. Oltre al sensore sotto al display, c’è anche il super veloce Face Unlock.

La doppia fotocamera posteriore da 16 Megapixel + 20 Megapixel convince e migliora di molto le sue performance ma il vero focus di OnePlus 6T sono le prestazioni incredibili. Con processore Qualcomm Snapdragon 845 e ben 8 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, OnePlus 6 è lo smartphone più veloce sul mercato grazie alla ottimizzazione di sistema Oxygen OS su base Android 9 Pie. Non più un flagship killer ma un top gamma a tutti gli effetti. Quest’anno da considerare più degli altri anni.

Xiaomi Mi Mix 2S

Xiaomi Mi MIX 2S è una versione potenziata del Mi MIX 2. Esteticamente non è troppo diverso da quanto già visto con il precedente modello. Cambia la scheda tecnica che diventa aggiornata ai nuovi componenti del 2018 come il processore Snapdragon 845.

La reale novità è rappresentata da una dual camera posteriore da 12 Megapixel f1.8 + secondo sensore per Zoom. Questa volta Xiaomi sembra aver fatto centro con la fotocamera, unico punto debole in passato.

Idee regali tecnologici Natale 2018 – Smartphone fascia premium

Idee regali tecnologici per Natale 2018 Smartphone

Se volete fare il regalo del secolo, spendere una cifra enorme per uno smartphone di fascia premium è il massimo desiderabile. Costano tantissimo ma questi sono smartphone bellissimi, che funzionano benissimo e sono in grado di fare fotografie mozzafiato.

Huawei Mate 20 Pro

Huawei con il Mate 20 Pro ha creato lo smartphone con la tripla fotocamera che tutti desideravano da tempo: un sensore principale da 40 Megapixel, un sensore wide angle da 20 Megapixel e un sensore zoom 3x da 8 Megapixel. L’esperienza fotografica di Mate 20 Pro, oltre ad essere completa e versatile è accompagnata da Intelligenza Artificiale spinta dalla doppia NPU del processore Kirin 980.

Anche il resto delle specifiche sono impressionanti, il display è da 6.4″ con tecnologia OLED e risoluzione 2K+. Non solo, ha il supporto HDR, il notch per lo sblocco facciale in 3D e i bordi edge per renderlo più comodo da impugnare. Non è finita qui, nel display è integrato anche un sensore di impronte digitali decisamente comodo, rapido e sicuro.

Anche la batteria è di grande livello con un modulo da 4200 mAh che si ricarica in maniera veloce con il caricatore rapido incluso in confezione (70% in 30 minuti). C’è il supporto alla ricarica wireless e anche alla ricarica wireless inversa. In parole povere, Huawei Mate 20 pro ha così tanta batteria da riuscire a caricare in maniera wireless altri smartphone.

Vero, il prezzo di listino è alto, Huawei Mate 20 Pro costa 1099 Euro ma se state cercando il massimo della tecnologia in circolazione, solo questo smartphone è in grado di offrire un pacchetto completo.

Apple iPhone Xs Max

iPhone Xs Max è lo smartphone più costoso di sempre ma è anche il più desiderato di sempre e finalmente è possibile metterselo in tasca. Il design frontale ha zero cornici, c’è solo una sezione nera per la presenza del Face ID. Sul retro c’è il vetro per consentire la ricarica wireless.

L’hardware è di tutto rispetto con il processore A12 Bionic in grado di regalare prestazioni entusiasmanti in ogni ambito, ha una potenza di calcolo mostruosa. Anche la fotocamera è di livello assoluto grazie al doppio modulo da 12 Megapixel con entrambi le lenti stabilizzate.

iPhone Xs Max è uno smartphone di lusso ma è anche la miglior soluzione se non cercate compromessi dal vostro smartphone, se volete a tutti i costi osservare quel bellissimo display borderless.

Google Pixel 3 XL

Google propone la sua terza generazione di smartphone, il Pixel 3 XL. La perfetta fusione tra software e hardware, Android 9 Pie su un Pixel ha un gusto diverso, questo è lo smartphone più piacevole da utilizzare sul mercato.

Google Pixel 3 XL ha anche una delle migliori fotocamere in circolazione ed è vero, c’è solo un modulo da 12 Megapixel ma grazie al software di Google questo Pixel 3 XL riesce anche a tirar fuori un bel effetto bokèh, una modalità notte che ha del miracoloso e in generale una percentuale di scatti ben riusciti più alta della media.

Resiste ad acqua e polvere, ha specifiche premium (anche se pecca nella dotazione di RAM)e possiede anche i profili tutti da premere grazie ad Active Edge per attivare Google Assistant. Come la moda del momento vuole, il display integra un notch di grandi dimensioni utile per ospitare il secondo speaker frontale e la dual camera frontale da 8 Megapixel con supporto wide angle.

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: