Mobile

Acer ci ha dato la possibilità di provare il nuovissimo Acer Swift 7, un notebook che estremizza il concetto di portabilità in un design che racchiude un computer di ultima generazione e completo di praticamente ogni dotazione che la categoria impone in meno di un centimetro di spessore.

Il notebook si è distinto per tutte le sue caraatteristiche e in un’ottica che vede Acer puntare molto anche sulla categoria dei dispositivi di fascia alta con questa nuova linea di notebook lanciata proprio con questa generazione di portatili. Pronti quindi ad avere un’altra fetta di mercato in cui svettare.

Cercheremo di analizzare questo notebook confrontandolo con quelle che sono le alternative presenti sul mercato e capendo quali sono gli utenti target del notebook e quali sono i migliori scenari di utilizzo di questo Acer Swift 7. Ma prima di partire cerchiamo di inquadrarlo nella sua fascia di prezzo:

Acer Swift 7

Intel Core m5-7Y54 dual core 1,20 GHz / Intel Core m7-7Y75 dual core 1.61 GHz

Intel HD 615

8 GB

256 GB SSD SATA 3

13.3

1.1 Kg

Amazon: 1299,00€  ►  1031,73€ logo offerta amazon
Trovaprezzi: 748,84€ su logo offerta trovaprezzi

Acer Swift 7 – Specifiche

acer-swift-7-recensione-miglior-notebook-5

Piattaforma a basso consumo e fanless, ma dei dettagli ne parleremo in seguito, disponibile con processori Intel Core M di settima generazione sia della serie i5-Y (ex m5) sia della serie i7-Y (ex m7) tutti dual core e tutti con una buona scheda grafica integrata per restare al passo con i tempi.

La memoria è DDR3 e si attesta sugli 8 GB saldati su scheda, mentre il disco SSD è un disco SATA 3 con una capacità di 256 GB già installati al momento della vendita. La configurazione di Acer Swift 7 si completa con uno schermo 13 pollici Full HD dotato tra l’altro di pannello in vetro e tecnolgia IPS e una webcam full hd.

Proprio qui di seguito potete trovare le caratteristiche tecniche nel dettaglio del notebook ultraportatile di Acer:

Sistema OperativoWindows
Versione Sistema Operativo10
Dimensioni324mm x 229mm x 10mm
Peso1100 grammi
CPUIntel Core m5-7Y54 dual core 1,20 GHz / Intel Core m7-7Y75 dual core 1.61 GHz
GPUIntel HD 615
RAM (GB)8 GB
Memoria interna (GB)256 GB SSD SATA 3
Pollici Display13.3
Risoluzione Display1920 x 1080
Porte

2 USB 3.1 Type-C (1 per la ricarica)
jack audio combinato

Connettività

IEEE 802.11ac

Capacita batteria (mAh)2770

Vai alla scheda completa: Scheda tecnica Acer Swift 7.

Leggi la review: Recensione Acer Swift 7.

Acer Swift 7 – Design ed Ergonomia

acer-swift-7-recensione-3

Che dire, il notebook si lascia apprezzare da sé. Acer Swift 7 adotta un design notevole, spessore ridottissimo, linee non troppo familiari al mercato dei notebook perché si avvicinano solo a quelle di altri prodotti Acer già sul mercato, a prezzi più bassi e con un’apparenza notevolmente diversa.

Ottimi sono i materiali di questo portatile, si tratta di metallo con l’eccezione delle cerniere dello schermo (che sembrerebbero l’unico punto debole del notebook) e del display stesso che invece è protetto da un Gorilla Glass 4 ma del quale vi parleremo certamente meglio in seguito. Non si tratta di un disign unibody ma una scelta che rende a quanto sembra agevole l’accesso all’interno.

Ottimo anche l’abbinamento cromatico con un colore nero che caratterizza “gli esterni” più ovviamente i tasti della tastiera e il contorno display, e il color oro che caratterizza il fondo della tastiera, il touchpad con i bordi che incorniciano la scocca posteriore con un’ottima eleganza.

Decisamente ottimo il peso, poco più di un chilo è un risultato davvero notevole che per un notebook da 13,3 pollici è difficile da ottenere e che magari hanno sfondato al ribasso soltanto soluzioni che si limitano ad avere dei display decisamente di dimensioni inferiori (intorno ai 12 pollici).

acer-swift-7-recensione-4

Ovviamente anche lo spessore è un punto di forza di questo dispositivo. Siamo addirittura sotto il centimetro di spessore, il che rende questo il più sottile notebook con processore Intel Core disponibile sul mercato il che unito al peso decisamenrte contenuto pur non estremizzando la riduzione degli spazi con le cornici comunque di dimensioni normali riesce a rendere questo un notebook da usare davvero dovunque.

Il sistema di dissipazione del calore è fanless e quindi il notebook sarà sempre un po’ caldo nella zona superiore-centrale, quella appunto dove è collocata la CPU. Il calore però non si espande troppo, la tastiera resta sempre fresca e il poggiapolsi non viene per nulla toccato dalla dissipazione. Nello specifico però quella zona durante un utilizzo prolungato può diventare sicuramente molto calda per poi raffreddarsi con estrema rapidità da spento/stand-by.

Le uniche porte a disposizione sono due USB di Type-C con una che è condivisa come porta di alimentazione del notebook stesso, mentre l’altra come semplice USB 3.1. Abbiamo anche una porta jack per le cuffie da 3.5 millimetri mentre è completamente assente un lettore di schede di memoria.

Acer Swift 7 – Tastiera & Touchpad

acer-swift-7-recensione-miglior-notebook-7

La tastiera di questo prodotto ci ha invece piacevolmente sorpreso, rispetto ad altri prodotti della stessa azienda ci è sembrata decisamente più stabile, decisamente più precisa ed in generale davvero molto buona anche rispetto alla concorrenza di altri prodotti della stessa categoria.

Unica pecca, se proprio possiamo dirlo, è la limitata corsa dei tasti che vi impone di imparare un po’ ad utilizzarla prima di prendere la mano oltre ovviamente alla mancanza della retroilluminazione della tastiera, il che è davvero un peccato su un notebook di questo prezzo e con determinate aspettative.

Passando invece a parlare del touchpad ecco che spunta un altro punto di forza di questo Acer Swift 7. Si tratta di un touchpad davvero molto ampio, con delle dimensioni notevoli, un po’ troppo largo e forse un po’ poco alto ma la superficie è davvero molto ampia e scorrevole, tutta comodità di utilizzo.

La superficie è in vetro e il controller permette l’utilizzo delle gesture native fino a quattro dita del precision touchpad di Microsoft integrate in Windows 10 anche se (forse per problemi sull’installazione sulla nostra unità) abbiamo dovuto installare i driver manualmente scaricandoli dal sito web Acer.

Acer Swift 7 – Display

acer-swift-7-recensione-miglior-notebook-4

Anche il display di questo Acer Swift 7 spicca all’interno di questa recensione. La risoluzione non è eccessivamente elevata, si tratta di un Full HD IPS, ormai diventato il minimo per considerare un comuter portatile di un certo costo, ma già dalla prima accensione non sembra il comune Full HD economico.

Ottimi infatti contrasto e colori in un utilizzo normale sembrano tutto un altro mondo rispetto ad un economico Full HD atiriflesso che spesso abbiamo visto in altri notebook, anche di Acer, ma ben più economici. Il pannello in vetro a protezione del display può essere visto in una duplice veste.

Si tratta di un’ottima protezione, di un ottimo elemento di design perché armonizza e rende più solido il tutto, ma è sicuramente meno comodo di un display antiriflesso in condizioni di luce un po’ poco sfavorevoli anche se dobbamo dire che i riflessi non sono il grosso problema che abbiamo riscontrato su molti portatili touchscreen.

Complice forse anche la elevata, ma non troppo, luminosità del pannello, sia il contenuto gap tra vetro e pannello LCD,  i riflessi sul pannello LCD di Acer Swift 7 sono davvero un problema quasi inesistente il che non è da sottovalutare nella scelta di un notebook per lavoro e per la mobilità estrema come in questo caso.

Acer Swift 7 – Prestazioni

acer-swift-7-recensione-miglior-notebook-9

Passiamo a parlare delle prestazioni di questo Acer Swift 7. Si tratta di un notebook che non eccelle da questo punto di vista né tantomeno ci troviamo davanti ad una delle caratteristiche di punta che Acer pubblicizza sulle proprie pagine come la chiave nella descrizione di questo prodotto, che punta l’attenzione su ben altre cose.

Ma questa mini introduzione non per dirvi che questo notebook non è prestante, anzi, ogni giorno vi potrà stupire dalla sua reattività, dall’essere sempre pronto e disponibile ad eseguire i compiti di un utente qualunque con estrema semplicità senza attese a vuoto, senza piantarsi.

Il processore di settima generazione, in particolare nel nostro modello una CPU Intel Core i7 della serie M7, riesce a stare al passo con i task quotidiani di un utente medio, concedendosi anche la possibilità di poter svolgere compiti ben più complessi senza problemi, se non con qualche tempo in più rispetto ai modelli più prestanti ma anche più dispendiosi dal punto di vista energetico.

acer-swift-7-recensione-8

Il processore montato a bordo può essere un i7 o un i5 (ex serie Y poi Core M) in ogni caso sempre dual core e con frequenze di operazione limitate proprio dal fatto che si tratta di soluzioni con dissipazione fanless e che quindi non possono produrre calore in abbondanza. A supporto abbiamo anche un ottimo quantitativo di 8 GB di memoria RAM, saldata e non aumentabile a posteriori (peccato…).

Per quanto riguarda la soluzione di storage abbiamo un disco SSD da 256 GB che riesce a rendere il tutto sempre reattivo e l’avvio delle applicazioni sempre rapido e con pochissimo delay. Il disco è però è un modello SATA 3 che non riesce ad esprimere quello che invece modelli PCIe, presenti su modelli della concorrenza dello stesso target, riescono a dare.

Qui di seguito trovate alcuni dei nostri test e dei confronti con altri modelli di notebook che abbiamo provato, con i benchmark eseguiti durante le nostre recensioni, in un paio di grafici riassuntivi.

Acer Swift 7 – Autonomia

Buoni riscontri da questo punto di vista. Acer su questo suo Swift 7 non cerca di puntare troppo in alto con numeri da fantascienza come qualche azienda fa da sempre o come qualche produttore di storica affidabilità sta facendo in questo momento. Nove sono le ore che il produttore dichiara che questo notebook riesce a raggiungere, “solo” 9 ore di autonomia.

Dai nostri test siamo riusciti a raggiungere come massimo dato durante l’utilizzo del prodotto un dato di poco superiore alle 8 ore e mezza, il che è sicuramente un dato importante, facilitato principalmente dalla presenza del processore Intel Core M di settima generazione, da un sistema di dissipazione fanless ma anche da un display che a livello di risoluzione non punta alle stelle.

In uno scenario di utilizzo realistico, con navigazione web un po’ più aggressiva, ovviamente utilizzando la connessione WiFi (anche perché l’unica scheda di rete a bordo), non riuscirete mai ad andare al di sotto delle sei ore e mezza circa, il che è comunque un ottimo dato per un notebook spesso meno di un centimetro e dal peso di poco più di un solo chilo. Ecco alcuni confronti:

acer-swift-7-recensione-autonomia

Acer Swift 7 – Multimedia

Sul fronte multimediale questo notebook non si dota di particolari accessori di multimedialità. A bordo infatti non abbiamo degli speaker di eccellenza ma che sono appena sufficienti per avere una discreta esperienza di ascolto, meglio se di voci e non di musica data la mancanza di bassi e di corposità del suono.

Gli speaker sono comunque due unità stereo posizionate nella parte posteriore dell’Acer Swift 7  ma in posizione abbastanza frontale il che favorisce comunque un buon ascolto. Il volume non è nemmeno troppo elevato ma fortunatamente un jack per le cuffie o il Bluetooth potrà aiutarvi dal punto di vista del’audio.

acer-swift-7-recensione-miglior-notebook-2

Peccato anche per la webcam frontale, si tratta purtroppo della solita unità appena sufficiente alle videochaimate/video conferenze ma nulla di troppo nitido e nemmeno definito. Sì la risoluzione è più o meno buona, ma giusto per i video 1080p che comunque paiono un po’ sgranati e pochi chiari in condizioni di luminosità non troppo favorevoli.

Niente uscita video di tipo classico, passa tutto tramite wireless con il supporto al miracast integrato in Windows 10 o tramite porta USB Type-C che ormai è una vera e propria porta tuttofare. Buono invece il microfono che riesce a catturare molto bene la voce.

Acer Swift 7 – Software

acer-swift-7-miglior-notebook-recensione-5

Dal punto di vista del software Acer non ci ha lasciato troppo all’asciutto su questo Swift 7. A bordo abbiamo infatti tutta la suite dei soliti programmi applicativi di Acer come quello per il Cloud, per gli aggiornamenti driver e la manutenzione di disco e batteria, oltre alla gestione della recovery. Abbiamo inoltre la versione di prova di McAfee.

Dal punto di vista dei driver non abbiamo rilevato instabilità a parte quella del driver Synaptics ma che probabilmente era solo relativo alla nostra installazione. Abbiamo inoltre notato un leggero sfarfallamento occasionale su schermo. Non sappiamo se questo sia dovuto a qualche problema di driver grafico o della nostra unità di pre-produzione.

Per quanto riguarda Windows 10 su questa piattaforma si destreggia abbastanza bene anche grazie al disco SSD e ai componenti compliant con gli standard ufficialmente supportati da Microsoft nella sua ultima versione del sistema operativo.

Acer Swift 7 – Conclusioni

acer-swift-7-recensione-miglior-notebook-11

Acer Swift 7 è un ottimo notebook ultraportatile, ma di certo non è quel notebook per la massa. Le prestazioni non giustamente le migliori sul mercato, sono quelle che però alla stragrande maggioranza dell’utenza di mercato possono andare bene. Swift 7 è quel notebook che mette, anche più di altre proposte, avanti a tutto la comodità di un 13 pollici nel più portatile notebook sul mercato.

La sua utenza ci è ben chiara. Questo prodotto, a nostro parere, si rivolge principalmente a tutti quei professionisti che si trovano a dover viaggiare molto e a dover lavorare molto in mobilità estrema e dovunque, sul treno ad esempio, dove lo spazio per un 15 pollici scarseggia o comunque durante viaggi in uffici e scrivanie improvvisate.

Se però vi serve potenza, il Core M di settima generazione non calza a pennello. Migliore scheda grafica rispetto alla generazione precedente ma le prestazioni del processore, sebbene consumi meno, non sono migliorate di parecchio. CPU e un disco SSD non di ultima generazione non fanno di questo portatile il più prestante sul mercato.

In definitiva possiamo dire che Acer Swift 7 è il perfetto compagno per la vostra mobilità, che vi saprà soddisfare anche più di altri prodotti della concorrenza, seppur con qualche mancanza discutibile nel 2016, ma che sicuramente sarà capace di completare alla perfezione l’esperienza di utilizzo di un notebook o desktop già in vostro possesso.

  • Pro
  • Estrema portabilità
  • Tastiera & touchpad di ottima qualità
  • Design e materiali notevoli
  • Autonomia affidabile
  • Contro
  • Connettività e prestazioni limitate
  • Manca la retroilluminazione

Acer Swift 7 – Offerte

Il notebook è disponibile ad un prezzo ufficiale di 1299€ sullo store web della Acer stessa. Un prezzo molto elevato considerata la concorrenza e in vista del fatto che ci sono soluzioni che si contraddistinguono anche per la soluzione ULV più prestante di questa. Non abbiamo inoltre una tastiera retroilluminata e almeno fino a quando il mercato non livellerà un po’ il suo prezzo ci troviamo di fronte ad un ottimo prodotto a 360° ma dall’investimento un po’ sopra le righe rispetto al mercato.

Se però consideriamo che tra le varie offerte disponibili online si riesce a strappare un prezzo di poco più di 1000€ possiamo dire che si tratta oltre che del più sottile notebook al mondo anche di uno dei più economici della categoria. Ecco qui di seguito quelle che sono le migliori offerte estratte direttamente dal web per Acer Swift 7:

Acer Swift 7

Intel Core m5-7Y54 dual core 1,20 GHz / Intel Core m7-7Y75 dual core 1.61 GHz

Intel HD 615

8 GB

256 GB SSD SATA 3

13.3

1.1 Kg

Amazon: 1299,00€  ►  1031,73€ logo offerta amazon
Trovaprezzi: 748,84€ su logo offerta trovaprezzi

Acer Swift 7 – Galleria

I voti di Techzilla

Il voto di Techzilla
I voti dei lettori
Vota qui!
Design & Ergonomia
9.0
9.1
Tastiera & Touchpad
9.0
9.4
Display
9.0
8.9
Prestazioni
7.5
8.1
Autonomia
9.5
9.3
Multimedia
7.0
8.8
Software
9.0
9.0
Rapporto qualità/prezzo
7.5
8.1
8.4
Il voto di Techzilla
8.8
I voti dei lettori
1 voto
Grazie per il tuo voto!

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo:
COMMENTA