Una caratteristica su cui sempre più produttori puntano è sicuramente il colore. Gli indizi delle scorse settimane avevano lasciato chiaramente intendere che la nuova colorazione rossa per OnePlus 6 potesse arrivare da un momento all’altro.

OnePlus quindi non si è fatta attendere e nella giornata odierna ha commercializzato la variante RED del suo OnePlus 6. L’azienda cinese non è nuova in queste colorazioni, in passato abbiamo visto le collaborazioni con Colette e Jean-Charles de Castelbajac, oltre all’edizione bianca del 5T, conosciuta altrove come Star Wars.

OnePlus 6 RED ricorda parecchio la variante cromatica di iPhone 8 dedicata alla lotta all’Aids e HIV e alla raccolta di fondi per la ricerca.

OnePlus 6 Red sarà commercializzato nella versione con 8GB di RAM e 128GB di storage allo stesso prezzo delle altre varianti cromatiche di OnePlus 6 di pari configurazione – quindi a 569 euro. Nessun’altra differenza a livello hardware rispetto ai modelli già in commercio, caratterizzati dalla presenza del SoC Snapdragon 845, abbinato al display da 6,28″ e alla doppia cam (16 + 20 MP).

 

Le novità di cui l’azienda ha voluto parlare sono quelle riferite al processo produttivo per realizzare la finitura, OnePlus è riuscita ad ottenere una colorazione con profondità e trasparenza ambrate:

Il risultato è un rosso più elegante, uno che lascia una forte impressione di qualità e valore

Il processo produttivo ha fatto lievitare i costi di 5 dollari per unità, ma il prezzo finale è rimasto invariato, 569 euro. L’effetto? Di pregio e unico, un pezzo da collezione.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.