OnePlus ha praticamente spoilerato gran parte della tecnologia che sarà presente nel display del futuro OnePlus 8, lo ha fatto sul forum ufficiale del brand attraverso un post del CEO.

OnePlus 8 come il suo predecessore OnePlus 7T Pro avrà un display Amoled ad alto refresh rate, quest’anno si va oltre i 90 Hz e si punta ai 120 Hz con una risoluzione 2K+. Se tutto questo non dovesse bastare, OnePlus 8 avrà anche il supporto 10 bit e una tecnologia quasi esclusiva per gli smartphone.

La tecnologia in questione è la MECM, un componente spesso utilizzato sui TV di fascia alta. OnePlus ha scelto di adottare questa tecnologia per venire incontro alle esigenze dei clienti che si ritrovano spesso tra le mani display ad alto refresh rate ma con contenuti pensati e girati a 24, 30 fps con alcuni picchi di eccellenze a 60 fps. In parole povere grazie al componente hardware MECM, Oneplus 8 sarà in grado di rendere l’esperienza video ancora più fluida senza scendere a compromessi con i consumi energetici.

OnePlus ha già definito il pannello di OnePlus 8 come il miglior display per smartphone mai realizzato, senza nemmeno presentare il device e senza contare l’arrivo imminente di Samsung Galaxy S20 che in ambito display non scherza mica.

Notice something, think, write. Watching.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.