Il mese di novembre si chiude ogni anno con il tanto atteso Black Friday, che negli Stati Uniti dà il via alla corsa ai regali per non arrivare in ritardo sugli acquisti per Natale. Ma gli italiani come si relazionano al Black Friday?

Groupon ha deciso di approfondire l’argomento attraverso una ricerca che ha coinvolto circa 6.000 utenti in tutta Europa, italiani compresi. Secondo la ricerca, in Italia ci siamo ormai abituati a quest’iniziativa statunitense, che quest’anno è prevista venerdì 23 novembre: l’87% degli italiani dichiara infatti di conoscere il Black Friday e di sapere perfettamente in cosa consiste. Ma se la percentuale è molto positiva e dimostra una grande apertura, in Europa risultiamo comunque meno consapevoli di Spagna (92%), Germania (91%) e Gran Bretagna (90%).

Il successo della giornata è ormai consolidato: solo 1 italiano su 10 dichiara infatti di non approfittare degli sconti del Black Friday. La maggioranza non solo cede al fascino delle offerte, ma il 74% dichiara di prepararsi in anticipo per la giornata, facendo una ricerca preventiva degli articoli di cui ha bisogno per poi verificare la percentuale di sconto disponibile in occasione del Black Friday. Il 20% si dimostra molto razionale: stabilisce un budget e crea una lista molto precisa, per non perdere tempo e rischiare di fare acquisti solo per capriccio. C’è poi un 6% di shopping-addicted che impazzisce di fronte agli sconti e compra impulsivamente senza seguire nessun ordine o consiglio.

Il 58% degli italiani considera il Black Friday la perfetta opportunità per dare il via alla corsa ai regali e portarsi avanti con i primi acquisti per il Natale, mentre il 25% si dichiara deluso dalle poche offerte disponibili nel nostro Paese. Solo il 4% afferma di non amare il Black Friday e di non voler entrare nel circolo vizioso degli acquisti impulsivi.

Secondo la ricerca, la classifica dei prodotti più acquistati in Italia in occasione del Black Friday vede al primo posto moda e accessori: il 55% dei nostri connazionali approfitta infatti delle offerte per rinnovare il guardaroba, prima dei tanto attesi saldi in programma a inizio gennaio. Seguono a pochissima distanza i prodotti di tecnologia (54%) mentre al terzo posto si classificano gli elettrodomestici (32%), per case sempre più smart e all’avanguardia.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: