WhatsApp Business: nuovi QR Code per le aziende e per i cataloghi

Whatsapp Business è sempre più utilizzato e oltre a celebrare i 50 milioni di utenti che utilizzano la piattaforma arrivano due nuove funzionalità: nuovi QR code per le aziende e nuovi link per i cataloghi digitali.

Sopratutto in questo delicato periodo di pandemia, è sempre più importante rimanere in contatto con i propri clienti ed è per questo che su Whatsapp Business vengono introdotti i QR code che possono essere utilizzati come un modo semplice e immediato per rispondere ai clienti che richiedono informazioni o il giusto prodotto da acquistare.

A partire da oggi infatti, i codici QR sono disponibili per tutte le attività del mondo che
utilizzano WhatsApp Business o le sue API.

Come usare i codici QR su Whatsapp Business

Android

  1. apri WhatsApp Business > tocca Altre opzioni
  2. tocca Strumenti attività > Link diretto
  3. tocca Mostra codice QR per visualizzare il tuo codice QR

iPhone

  1. apri WhatsApp Business > Impostazioni
  2. tocca Strumenti attività > Link diretto
  3. tocca Codice QR per visualizzare il tuo codice QR

Risorse correlate:

  • come condividere il codice QR di WhatsApp su: Android | iPhone
  • come reimpostare il codice QR di WhatsApp su: Android | iPhone

Avviare una chat con un’azienda utilizzando il codice QR

Il QR code agevola il processo di contatto tra azienda e cliente, infatti fino ad oggi, ogni volta che ci si imbatteva in un’attività interessante, era necessario aggiungere manualmente il numero WhatsApp ai propri contatti.

Ora, per avviare una chat con un’azienda, è sufficiente eseguire la scansione del codice QR esposto in vetrina, riportato sulla confezione di un loro prodotto o stampato sulla ricevuta.

Una volta inquadrato il codice QR, si aprirà una chat con un messaggio precompilato
e modificabile, impostato dall’attività per avviare una conversazione. Con gli
strumenti di messaggistica di WhatsApp Business, le aziende possono rispondere
velocemente ai messaggi, inviare informazioni e condividere il proprio catalogo.


Condivisione del catalogo dei prodotti o servizi

I cataloghi sono stati lanciati lo scorso anno e sono diventati
uno strumento molto utilizzato per interagire con le aziende su WhatsApp.

Per facilitare la ricerca dei prodotti, da oggi i cataloghi e i singoli articoli possono
essere condivisi sotto forma di link su siti web, Facebook, Instagram e qualsiasi
altro canale. E se si desidera condividere un catalogo o un articolo con amici o
famigliari, basta copiare il link e inviarlo tramite WhatsApp o qualsiasi altra
applicazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Commenti recenti

Ti potrebbe interessareRELATED
Consigliati per te