Recentemente sono trapelate alcune indiscrezioni circa la nuova linea di MacBook Pro di casa Apple, che dovrebbe beneficiare di alcune importanti novità a livello hardware quali l’adozione delle nuove GPU AMD Polaris. Si è fatto cenno anche di un nuovo MacBook Air dotato di porte USB Type-C e di un display esterno con risoluzione 5K realizzato in collaborazione con LG. Stando a quanto riportato da Recode, Apple avrebbe pianificato un evento che si dovrebbe tenere in data 27 ottobre presso il campus di Apple a Cupertino.

I MacBook Pro che verranno presentati durante l’evento saranno i primi computer Mac a essere commercializzati con il nuovo sistema operativo macOS Sierra – già disponibile da alcune settimane – preinstallato. Come sappiamo, con Sierra si ha l’introduzione dell’assistente Siri e del “Copia/incolla” universale tra device Apple. Ma ciò che si preannuncia veramente rivoluzionario sarà probabilmente l’adozione di pannelli con tecnologia OLED, che dovrebbero peraltro essere muniti di funzionalità touch.

Si è tanto parlato negli ultimi tempi della funzionalità Touch ID, ritenuta superflua per i computer portatili di casa Apple che possono essere sbloccati tramite l’utilizzo di un iPhone o di un Apple Watch. Ma secondo recenti indiscrezioni Apple potrebbe avrebbe deciso di munire anche i suoi MacBook di un home button abilitato alla tecnologia Touch ID. Vedremo se il sensore biometrico fingerprint riuscirà a trovare spazio sulla nuova linea di MacBook Apple o se i consumatori dovranno continuare ad attendere.

venduto da 
Wiko Y80 Italia Smartphone, Android 9 Pie, Display 5.99 inch, Memoria RAM 2GB, Memoria ROM 16 GB, Gold
venduto da 

Via

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.