Hasbro insieme alla famosa casa produttrice Epic Games hanno annunciato una partnership fuori dagli schemi. Le due famose società hanno progettato una nuova versione del gioco da tavolo più famoso del mondo, Monopoly, personalizzandolo con lo stile del videogioco del momento, Fortnite.

Abbiamo già visto in passato delle versioni che ricordano altri famosi titoli, vedasi la saga di Halo, quella di Assassin’s Creed o il più recente Mario Kart, avevano invaso le caselle del tabellone più conosciuto sul globo. E’ simpatico constatare che Hasbro segue, giustamente, le mode del momento garantendo entro breve tempo una versione del gioco Monopoly ispirata totalmente al titolo scelto.

Hasbro Fortnite

Ovviamente l’esperienza di gioco tenterà di riprodurre le battaglie viste dentro lo schermo di gioco seguendo però le classiche regole famose a tutti. Sarà indispensabile allontanarsi il più possibile dalla tempesta, cercando di conquistare il maggior numero di location iconiche del videogioco come Boschetto Bisunto, Condotti Confusi, Tomato Town e tanti altri luoghi della serie Fortnite. Molte le personalizzazioni dei personaggi, ben 27, permettono di ricreare ad ogni nuova partita divertenti e interessanti match molto simili al classico stile Royal Rumble del videogioco.

Monopoly Fortnite

In questa nuova edizione di Monopoly tutti gli elementi classici del gioco cambiano veste: le carte imprevisti si trasformano in carte tempesta e quelle probabilità in carte forzieri. Il set include il dado per ottenere medikit, costruire muri o perdere punti vita, 27 skin per i personaggi, 15 carte tempesta, 16 carte forziere, 8 carte muro, 1 dado numerato, 1 dado azione, 110 monete punti vita e una guida del gioco.

Il nuovo Monopoly Fortnite totalmente in lingua italiana debutterà nel nostro Paese nel mese di dicembre, ma è già disponibile per il preordine su Amazon e GameStop, giusto in tempo per i regali di Natale.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: