WearOS, il sistema operativo di Google per smartwatch, non domina il mercato come l’azienda vorrebbe. La concorrenza è agguerrita e corre veloce: Apple registra ottime vendite con il proprio Apple Watch, Samsung e Fitbit stanno facendo la loro fortuna con dispositivi che integrano sistemi operativi proprietari. Per Google è arrivato il momento di consacrarsi definitivamente e prova a farlo ora, con un’acquisto importante. La casa di Mountain View si è appropriata di una tecnologia di Fossil per smartwatch, ad un prezzo di 40 milioni di dollari.

Google – Quale IP ha comprato da Fossil?

Google acquista IP per WearOSGoogle, con questa mossa, non si è assicurata solo la proprietà intellettuale di Fossil, bensì anche una parte del team di R&D (Divisione Ricerca e Sviluppo) che da tempo lavora su tale tecnologia. L’azienda con sede in Texas manterrà, in ogni caso, circa 200 membri della Divisione R&D, che avranno il compito di continuare a sviluppare soluzioni innovative per il mercato degli indossabili.

Fossil non abbandona il mercato

C’è molta curiosità intorno all’IP che Google avrebbe acquistato. Basterà per innalzare la qualità degli smartpwatch con WearOS che da diversi anni, ormai, propongono le stesse caratteristiche e funzionalità? Forse la tecnologia in questione migliorerà sensibilmente la durata della batteria degli orologi. Gli smartwatch di Google soffrono di un’autonomia non eccezionale ed avrebbe senso un investimento così importante da parte della casa madre, al fine di migliorare sensibilmente questo aspetto.

Migliori smartwatch - Aprile 2019
Gli smart watch sono i dispositivi del momento: Huawei Watch, Ticwatch, Samsung Watch, Apple Watch e molti altri Quali sono i Migliori smartwatch?

Se analizziamo bene la situazione, è evidente che manca ancora un dispositivo all’interno della famiglia Pixel: proprio un’orologio smart. Molti suppongono che la motivazione è da ricercare nella mancanza della tecnologia necessaria a scuotere prepotentemente il mercato. La ricerca del Fattore X, in altre parole, avrebbe frenato la casa di Mountain View in questi anni nel lanciare uno smartwatch Pixel. L’invenzione di Fossil potrà consegnare presto agli utenti un nuovo interessante dispositivo marchiato Google.

Attendiamo ulteriori indiscrezioni, sperando di sapere al più presto quale tipo di tecnologia avrebbe acquistato Big G!

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: