Google ha introdotto diverso tempo fa Voice Match, il sistema di riconoscimento vocale di Google Assistant che migliora l’interazione con l’utente, permettendo all’ AI di fornire risposte e azioni personalizzate all’identificazione della voce. Una soluzione che è molto apprezzata dagli utilizzatori, al punto che anche Amazon l’ha sviluppata e integrata all’interno degli speaker Alexa. Big G, comunque, non sembra intenzionata a fermarsi, dal momento che sono state trovate stringhe di codice, nell’ultima beta di Assistant, che indicherebbero una nuova modalità di riconoscimento dell’utente, questa volta attraverso il volto, il cosìddetto Face Match.

Face Match – Il riconoscimento facciale per attivare l’AI

Face Match - Riconoscimento facciale Google AssistantPurtroppo non si conoscono i dettagli e le caratteristiche di Face Match. Come si intuisce dal nome, la tecnologia pensata da Google dovrebbe affiancare Voice Match nell’identificazione dell’utente, al fine di mettere a disposizione una nuova modalità di sblocco che possa attivare, efficacemente, una serie di azioni e di risposte puntuali e appropriate da parte dell’assistente vocale di Google.

Google Assistant sempre di più al nostro servizio

Il codice scoperto ha permesso di capire, inoltre, che gli utenti saranno in grado di abilitare il Face Match in più dispositivi, senza alcuna limitazione. Viene naturale pensare, dunque, che il riconoscimento del viso da parte di Google Assistant sarà possibile impostarlo solo in quei device dotati di un sensore della fotocamera frontale. Tutti i tablet e smartphone Android saranno compatibili, ma non gli speaker con Google Home, dal momento che nemmeno il Google Home Hub, il device con il display, possiede un modulo della fotocamera frontale.

Recensione Amazon Echo Plus - Alexa con audio premium
Amazon Echo Plus è il modello di punta, Alexa è accompagnata da un audio premium che regala ottime sensazioni. Leggi la recensione.

Alla luce di quanto detto, Face Match arriverà mai? Se dovesse essere distribuito tramite aggiornamento software di Google Assistant, significherebbe che Google produrrà un nuovo speaker domestico dotato di fotocamera frontale? Attendiamo nuove notizie al riguardo!

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: