Reuters ha lanciato lo scoop della giornata, il futuro Huawei Mate 30 Pro non potrà essere lanciato con i servizi Google preinstallati. La notizia è decisamente importante, il Mate 30 Pro è uno smartphone molto atteso da tutti gli appassionati degli smartphone Android.

Giusto per chiarire bene la situazione, Huawei Mate 3 Pro avrà Android, avrà anche l’ultima versione Android 10 con la nuova EMUI 10 ma semplicemente non avrà accesso out of the box ai servizi Google come per esempio il Play Store o Gmail. Il motivo di questo ulteriore e fastidioso sgambetto a Huawei è sempre lo stesso, la guerra commerciale di Trump contro la Cina.

Huawei Mate 30 Pro

Harmony Os, il sistema operativo di Huawei, è reale ma non ancora pronto a girare su smartphone, andrebbe anche contro le stesse volontà di Huawei:

Huawei è intenzionata a continuare ad utilizzare Android se il governo statunitense consentirà di farlo. In modo contrario, continueremo a sviluppare il nostro sistema operativo e l’ecosistema.

La situazione reale è questa. Per tanti appassionati del mondo Android, il problema dei servizi Google non si pone, è facile installarli esternamente come fatto in passato con altri brand. Il problema reale è per i consumatori generali, quelli che fanno fare i grandi numeri a Huawei e che la stavano portando al vertice del mercato. Huawei ci sarebbe arrivata al vertice, senza ombra di dubbio ma questa situazione sta rallentando la scalata. Se state pensando alla proroga di altri 90 giorni, attivata dopo il 19 Agosto, è stato specificato che è valida solo per i prodotti esistenti.

Non c’è da prendersela nemmeno con Google che sta perdendo tanti milioni dal uno dei suoi clienti più grandi, non è colpa del colosso di Mountain View, in fondo sta solo tentando di rispettare le volontà di Trump. La situazione cambierà ancora, forse anche velocemente, sperando che tutto si risolva per il meglio. L’evoluzione tecnologia non deve subire una frenata brusca. Se non si è capito, è Huawei a portare avanti il progresso tecnologico.

Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome