Pronti, via! L’aggiornamento alla nuova versione del sistema operativo mobile Apple è arrivata, e con essa sono arrivati immediatamente i soliti, vecchi brick. iOS 10 è stato rilasciato ieri, dopo essere stato presentato nel corso del Keynote 2016 autunnale, ma alcuni degli utenti che hanno provato ad aggiornare i propri iPhone e iPad per mezzo di iTunes si sono trovati di fronte ad un dispositivo inutilizzabile.

Stando alle reazioni su Twitter e altri social, il fenomeno è stato piuttosto diffuso. Centinaia di utenti hanno avuto a che fare con lo stesso problema, che a quanto pare è stato causato da un disallineamento tra l’OTA (ovvero l’aggiornamento via wireless), che avrebbe tentato di scaricare l’aggiornamento alla release 10.0 di iOS, e iTunes, che invece avrebbe tentato di avviare l’aggiornamento alla versione 10.0.1.

Per fortuna, questa volta Apple ha agito in maniera repentina: nel giro di poche ore ha infatti rilasciato il seguente comunicato:

Abbiamo incontrato un breve problema con il processo di aggiornamento software, che ha colpito un gruppo ridotto di utenti durante le prime ore di disponibilità. Il problema è stato velocemente risolto, e ci scusiamo con i nostri utenti. Chiunque si fosse trovato di fronte al problema, è invitato a connettersi a iTunes per completare l’aggiornamento o, in alternativa, contattare AppleCare per richiedere assistenza.

Non sappiamo se al momento in problema sia veramente risolto. Alcuni degli utenti che hanno provato a ripristinare il firmware attraverso iTunes sono effettivamente riusciti a installare la versione 10.0 di iOS, ma c’è un consistente numero di consumatori che invece è stato dirottato alla versione 9.3.5 del sistema operativo. Un ulteriore problema che potrebbe essere dovuto all’enorme carico cui sono stati sottoposti i server di Apple nelle ultime ore. Tra gli altri problemi, si segnala anche l’impossibilità di connettersi a iCloud Music dopo aver effettuato l’aggiornamento alla versione 12.5.1 di iTunes. Il consiglio è quello di effettuare tutti gli aggiornamenti via cavo, se possibile, in attesa che la situazione si stabilizzi.

venduto da 
Samsung Galaxy A5 smartphone, 32 GB, Android 6.0
venduto da 

Via
Fonte

Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *