La nostra vita è piena di display luminosi che ci accompagnano in ogni operazione ma per Meizu questo non basta. I nuovi flagship Meizu Pro 7 e Pro 7 Plus hanno un display AMOLED da 1.9″ dalla risoluzione 240 x 536 pixel sulla back cover.

A cosa serve questo secondo display sulla back cover? Semplicemente per le notifiche e per gestire alcuni semplici aspetti del device come l’ultimo brano in ascolto. Quasi dimenticavo si può scattare selfie con la camera posteriore grazie al secondo display.

https://www.youtube.com/watch?v=ewqbpaMpoBQ

Il display frontale di Meizu Pro 7  è da 5.2″ FullHD Super Amoled mentre per Meizu Pro 7 Plus il display cresce a 5.7″ QuadHD. Stessa identica implementazione per le fotocamere: sul fronte c’è una 16 Megapixel e sul retro una dual camera da 12 Megapixel.

 Meizu Pro 7

Il processore, la memoria e la RAM cambiano. Meizu Pro 7  è spinto dal Mediatek P25 con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna (emmc 5.1)Meizu Pro 7 Plus si basa su processore Mediatek X30 con 6 Gb di RAM e 128 GB di memoria intera (UFS 2.1).

Ovviamente anche la batteria è diversa. Per Meizu Pro 7  c’è a disposizione una batteria da 3000 mAh a differenza di Meizu Pro 7  Plus con la sua batteria da 3500 mAh.

 Meizu Pro 7

Entrambi i dispositivi dovrebbero arrivare in tempi brevi anche in Italia con prezzi a partire da 360 Euro per Meizu Pro 7  e 450 Euro per Meizu Pro 7 Plus. Tutti i modelli avranno a disposizione ben cinque colorazioni: Moonlight Silver, Brushed Gold, Champagne Gold, Fragrant Red e Quiet Black.

Fonte

Partecipa alla discussione