Chi ha seguito le sorti di Nokia negli ultimi anni sa bene che, dopo la vendita del settore “Devices & Services” a Microsoft, l’azienda finlandese ha a più riprese negato un suo nuovo coinvolgimento nel mondo degli smartphone. Ma nel momento in cui Microsoft ha annunciato la cessione della divisione Nokia a HMD Global Oy, le cose sono cambiate: HMD, azienda creata da ex-dipendenti Nokia, ha infatti reso noto che avrebbe continuato a promuovere e distribuire i prodotti Nokia come parte del proprio portfolio.

nokia d1c

Nokia si appresta dunque a tornare alla carica sul mercato smartphone, cosa che farà affidandosi al sistema operativo mobile di Google: nel corso del quarto trimestre del 2016, infatti, il produttore avrebbe intenzione di introdurre da tre a quattro nuovi dispositivi smartphone e tablet con sistema operativo Android. Indiscrezioni circa il lancio di nuovi prodotti Nokia circolano in realtà addirittura dal mese di gennaio, ma solamente oggi ci troviamo di fronte a informazioni interessanti e plausibili.

Sul sito di Geekbench è infatti comparsa una serie di benchmark che testimonia l’esistenza di un dispositivo dotato di Android 7.0 Nougat chiamato Nokia D1C. Il benchmark è stato ripetuto cinque volte, e attesta risultati modesti: cosa del tutto comprensibile, alla luce del fatto che sembrerebbe trattarsi di un terminale di fascia media, dotato di SoC Qualcomm Snapdragon 430, octa-core da 1.4GHz con GPU Adreno 505 e 3GB di memoria RAM. Sfortunatamente non è stato possibile ricavare informazioni sulla fotocamera o altre feature del telefono.

nokia d1c benchmark

Ad ogni modo, questi benchmark sono la prova tangibile che Nokia è operativa e nuovamente in pista. Secondo recenti indiscrezioni, Nokia avrebbe in cantiere una coppia di smartphone premium con display Quad HD/2K da 2560 x 1440 pixel con diagonali comprese tra 5.2 e 5.5 pollici, dotati di potenti fotocamere da 22.6MP. Il Nokia D1C andrebbe dunque a posizionarsi nell’offerta Nokia del 2016 come proposta più economica. Rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni sui nuovi device Nokia – compreso il misterioso tablet, di cui per adesso non si hanno notizie.

Via
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: