Come sempre il CES di Las Vegas è uno dei punti cardini per la presentazione dei nuovi prodotti tecnologici per il nuovo anno, e Acer, come ci ha sempre abituato, ha presentato una numerosa quantità di prodotti adatti per tutte le tipologie di utenti.

Tre nuovi Chromebook per lavorare e studiare ovunque ci si trovi

Se si cerca un portatile relativamente economico, e completo grazie alla suite di Google e il suo PlayStore, i Chromebook sono diventati la scelta giusta per un numero sempre più maggiore di utenti.

Questo nuovo terzetto di Chromebook Acer offre il meglio da diversi punti di vista: prestazioni, funzionalità e tecnologie avanzate in un pacchetto conveniente

Oggi gli utenti sono alla ricerca di un dispositivo affidabile e di semplice utilizzo per rimanere produttivi e connessi e per godere di contenuti di intrattenimento quando sono a casa; i nuovi Chromebook Acer rispondono perfettamente a queste esigenze”.

James Lin, General Manager, Notebooks, IT Products Business, di Acer

Acer Chromebook Spin 513: uno schermo da 13,5″ in formato 3:2

Il cuore pulsante del Chromebook Spin 513 è un processore a otto core processore MediaTek Kompanio 1380, e la durata della batteria è stimata in circa 10 ore. Acer Chromebook Spin 513 è un modello basato su uno schermo VertiView da 13,5″ in formato 3:2, con risoluzione 2256×1504. Il design convertibile, che prevede quattro modalità, lo rende il compagno ideale di chi lo utilizza in mobilità. Per quanto riguarda la connettività, è compatibile con Wi-Fi 6.

Sarà disponibile ad aprile ad un prezzo di 649 euro.

Acer Chromebook 315: le dimensioni contano

Acer Chromebook 315 è pensato per chi cerca uno schermo di maggiori dimensioni con un display IPS antiriflesso di tipo touch e ha una diagonale di 15,6″, con una classica risoluzione di 1920×1080. Perfetto per la produttività, grazie alla tastiera di generose dimensioni che include anche il tastierino numerico. Il touchpad OceanGlass è interamente realizzato in plastica riciclata, recuperata dagli oceani.

Completano la dotazione una webcam grandangolare con tecnologia HDR, un chip per la connettività compatibile con Wi-Fi 6, un lettore di schede MicroSD e due porte USB Gen 2 Type C. Il processore questa volte è basato sulle più recenti CPU di Intel. Anche in questo caso l’autonomia dichiarata è di circa 10 ore.

Sarà acquistabile verso la fine del primo trimestre del 2022 per 399 euro.

Acer Chromebook 314: il più economico

La proposta più economica di Acer è Chromebook 314, che costerà 349 euro. Lo schermo è un modello multi-touch da 14″ con risoluzione Full HD ed è conforme alle specifiche MIL-STD 810H, che ne garantiscono la resistenza a polvere e schizzi d’acqua.

Anche in questo caso è stato integrato un touchpad OceanGlass. Il focus di questo modello sono le videoconferenze e la didattica a distanza, e a tal proposito è equipaggiato con una webcam con riduzione del flare e tecnologia TNR (temporal noise reduction), così da garantire immagini di qualità anche in condizioni di scarsa illuminazione, e di due microfoni.

Sarà possibile acquistarlo a partire da aprile.

Acer presenta i nuovi Swift e le nuove workstation all-in-one

I nuovi laptop Swift X da 16 e 14 pollici sono una scelta eccellente per chi cerca prestazioni ed efficienza. Infatti entrambi hanno processori Intel Core di 12 generazione, per un massimo di 12 core. E possibile configurare, per la versione da 14″, la GPU NVIDIA® GeForce RTX™ 3050 Ti (in soli 1,4kg e 17,9 mm di spessore), mentre per la versione da 16″ sarà disponibile con la grafica integrata Intel Arc.

Entrambi sfruttano Windows 11 su un pannello da 2240×1400 per il 14 pollici e fino a 2560×1600 (WQXGA) 3 per il 16 pollici. Con memoria LPDDR5 fino a 16Gb e 2TB di storage, includono due Type-C con supporto Thunderbolt 4 (fino a 40GBs 5 ), due USB 3.2 Type-A Gen 1, HDMI 2.0 e un lettore biometrico.

Acer ha presentato anche le workstation all-in-one Aspire C27 (27 pollici, C27-1751) e C24 (24 pollici, C24-1750), aggiornate con Windows 11. Hanno processori Intel ® Core ™ i7 di dodicesima generazione, le GPU NVIDIA GeForce MX550 e 64 GB di RAM DDR4, oltre a 1TB SSD e 2TB HDD. Con Wi-Fi 6E 3 per connessioni rapide e stabili, Bluetooth ® 5.2 e Thunderbolt ™ 4 che offre fino a40Gbps di ampiezza di banda bidirezionale. Inoltre, Aspire C27 ha anche una webcam da 5MP per le chiamate.

Nuovi laptop e desktop gaming Acer al CES 2022

Tra le novità più interessanti troviamo sicuramente il Predator Triton 500 SE (PT516-52s), presentato in una edizione speciale per il CES 2022. Il portatile ha uno schermo a 240HZ WQXGA (2560×1600) e tecnologia NVIDIA G-SYnc. Al suo interno si potrà trovare processori Intel Core i9 di dodicesima generazione, GPU per laptop NVIDIA® GeForce RTX™ 3080 Ti e 32 GB di memoria LPDDR5 2 a 5200 MHz. Con SSD PCIe Gen4 fino a 2TB. Il tutto in soli 19,9 mm nel punto più sottile della scocca.

La tripla ventola AeroBlade™ 3D e la tecnologia Vortex Flow di Acer mantengono il computer sempre fresco e pronto a giocare, con batteria da 99,98Wh. Infine, trovate USB 3.2 Gen2, con due Thunderbolt 4 Type-C e una porta HDMI 2.1.

“I nostri laptop gaming sono stati aggiornati con i più recenti componenti annunciati qui al CES. Dotati di tecnologia di raffreddamento all’avanguardia ed elevato refresh rate dei display abbiamo presentato laptop entusiasmanti che anche i gamer più esigenti adoreranno”.

James Lin, General Manager, Notebooks, IT Products Business, Acer Inc

Predator Helios 300 (PH315-55) ha un pannello IPS 1 QHD (2560 x 1440) da 15,6 pollici con frequenza di aggiornamento da 165Hz (disponibile anche in 17,3 pollici).

Al suo interno sarà possibile trovare processori Intel fino a i7 di 12esima generazione, GPU mobile NVIDIA GeForce RTX 3080 o GPU mobile NVIDIA GeForce RTX 3070 Ti, 32GB di memoria DDR5-4800 MHz e fino a 2TB di storage PCIe Gen4 SSD RAID 0. Oltre al sistema di raffreddamento AreoBlade 3D di quinta generazione, trovate la tecnologia Acer CoolBoost™. Con il WiFi 6E avrete una connessione rapidissima.

Acer Nitro 5 si rinnova con processori Intel® Core™ i7 fino alla dodicesima e GPU NVIDIA GeForce fino a RTX 3070 Ti. Due slot SSD M.” e RAM fino a 32GB 3400Hz assicurano grande rapidità sullo schermo QHD a 165Hz. Killer™ Ethernet E2600 2 e Intel® Killer™ Wi-Fi 6 rendono rapidissima la connessione.

Ma potete trovare Nitro 5 anche con AMD Ryzen serie 6000™ e fino a GPU NVIDIA GeForce RTX 3070 Ti mobile, oltre a 32 GB di RAM DDR5 4800 MHz. Questa versione frutta un pannello FHD a 144Hz o QHD a 165.

Presenti inoltre i desktop preassemblati , per chi vuole una postazione fissa su cui giocare al massimo. Come su Predator Orion 5000, che presenta processori Intel fino a Intel Core i7 di dodicesima generazione su chipset Intel H670. La GPU arriva fino a NVIDIA ® GeForce RTX ™ 3080 e 64 GB di RAM DDR5 da 4.000 MHz. Arriva ad aprile a partire da 2699 euro.

Predator Orion 3000utilizza invece un chipset IntelB660, con GPU fino aNVIDIA GeForce RTX 3070 GPUe 64 GB di RAM DDR4 da 3200 MHz. Il prezzo parte da quota 1999 euro e arriva in Italia a maggio 2022. Entrambi hanno una nuova scocca con pannelli di vetro oscurato, metallo, plastica e rete. Con LED che rendono il desktop davvero interessante da avere sulla propria scrivania, specie per durante le dirette di Twitch


Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Ciao, sono Riccardo Lenzi.
Sono un gelataio, Tech-Blogger e appassionato di videogames e serie TV.
Datemi un mouse e una tastiera e sono pronto alla battaglia!
GG - Guys !

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.