Xiaomi sta già progettando il suo nuovo best buy che in Cina prenderà il nome di Redmi K30 (con anche la versione Pro). In Italia in questo anno abbiamo visto Mi 9T e Mi 9T Pro rispettivamente le versioni di Redmi K20 e Redmi K20 Pro, non c’è motivo di pensare che il futuro Redmi K30 non arriverà in Italia con le stesse modalità.

Xiaomi Redmi K30 secondo le primissime indiscrezioni avrà un display con foro per la fotocamera frontale ma la reale novità sarà il supporto ai 120 Hz in modo da rendere ogni operazione più fluida e coinvolgente. Sarà ovviamente Amoled e con grande probabilità di risoluzione FullHD+. I rumors parlando di un sensore di impronte digitali posto sul profilo laterale, non sarà più integrato dentro al display.

Xiaomi Mi 9T Pro

Xiaomi Redmi K30 sarà uno smartphone dal rapporto qualità prezzo molto elevato, avere un display a 120 Hz sotto i 350 euro è sicuramente una funzione unica che potrebbe mettere il dubbio a molte persone amanti dei top gamma. Va sempre ricordato che molti dei top gamma moderni non hanno un display con refresh rate elevato.

Chiaro, è sicuramente prematuro parlare di quanto successo avrà il futuro Xiaomi Redmi K30 ma se seguirà le orme del suo predecessore Mi 9T, sarà sicuramente uno smartphone da tenere in forte considerazione ed il fatto che arrivino notizie già di questi tempi potrebbe indicare un lancio in Cina non troppo lontano.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here