Xiaomi richiama 10.000 Mi Electric Scooter M365 per un difetto: ecco come controllare anche il vostro

0

A quanto pare Xiaomi starebbe iniziando a ritirare dal mercato, anche quello Italiano, un lotto di Mi Scooter in maniera preventiva per problemi relativi alla sicurezza sui modelli Mi Scooter M365.
Il problema sarebbe stato riscontrato in un numero limitato di unità, ovvero quelle prodotte tra il 27 ottobre e il 5 dicembre 2018. Circa 10.000 le unità coinvolte che a quanto pare avrebbero un problema legato a una vite nel sistema di ripiegamento che potrebbe allentarsi durante l’utilizzo arrivando anche a causare la rottura della parte verticale. Per questo Xiaomi preferisce richiamare le unità interessate e sottoporle a verifica.

Quando saranno ritirati i monopattini Xiaomi M365

Il programma di recupero prenderà il via a partire dal 1° luglio e ovviamente non comporterà alcun costo per gli acquirenti. Nel frattempo Xiaomi invita gli utenti a non utilizzare lo scooter elettrico e non intervenire per tentare di sistemare il problema.

Come verificare se il mio va ritirato Xiaomi Mi Scooter M365

Per scoprire se anche il vostro Xiaomi Mi Electric Scooter M365 è interessato da questo difetto di fabbrica, Xiaomi ha preparato una pagina per verificare il codice IMEI.

E’ sufficiente visitare questa pagina e inserire il numero di serie, visibile nella parte inferiore della pedana del monopattino. Nel caso risultasse interessato dal richiamo riceverete una mail da parte di Xiaomi con le istruzioni da seguire per l’intervento, che non comporterà costi per l’utente e potrebbe anche includere un indennizzo per il rischio.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Scrivi il tuo nome