I due nuovissimi portatili della linea gaming Predator sono appena stati presentati nella più grande città al mondo che unisce stile e tendenze nel consueto appuntamento annuale [email protected] a New York. Acer ha svelato Helios 700 e una versione rivisitata e corretta del fantastico Helios 300 equipaggiato di tutte le ultimissime novità tecnologiche.

Acer Helios 700 e 300 Design

Helios 700

Entrambi sono equipaggiati con le ultime tecnologie presenti sul mercato per soddisfare i videogiocatori più esigenti e sono governati dall’ottimo Microsoft Windows 10.

Il potentissimo Predator Helios 700 si presenta con una rivoluzionaria tastiera HyperDrift che può posizionarsi più vicino all’utilizzatore garantendo un maggiore flusso d’aria attraverso lo chassis e un miglior raffreddamento per i componenti interni.

Acer Predator Helios 700

Il nuovo Acer Predator Helios 300 è stato interamente riprogettato per avere un design aggressivo ed elegante allo stesso tempo.  E’ impossibile non intuire subito l’anima e lo spirito gaming di questi due prodotti.

Helios 300

James Lin, General Manager, Notebooks, IT Product BusinessAcer Inc. a margine della conferenza ha dichiarato:

“Sono prodotti innovativi, affidabili e a prova di futuro, grazie alle tecnologie termiche avanzate che mantengono il sangue freddo durante le sessioni di gioco più intense.”

“Con i nuovi processori Intel Core di nona generazione abbiamo fatto un altro grande passo avanti verso prestazioni e funzionalità eccezionali per ottenere i migliori notebook gaming al mondo

Acer Helios 700 e 300 Caratteristiche

I due portatili della linea Predator non sono interessanti solo esternamente, anche al loro interno hanno molte sorprese che vi enunciamo adesso.

Caratteristiche Helios 700

L’ Acer Predator Helios 700 si presenta come il più potente portatile Predator mai creato. Disponibile in diverse configurazioni basate sull’ultima generazione di processori Intel, i nuovi Core i9, offre prestazioni e overclock di alto livello, personalizzabile con le due più potenti schede video in circolazione, NVIDIA GeForce RTX 2080 o 2070, e una capacità di ben 64 GB di RAM garantiscono a questo portatile di superare indenne qualsiasi campo di battaglia.

Portando in avanti la tastiera si sbloccano due griglie di aerazione aggiuntive che permettono un eccellente ricircolo d’aria permettendo un overclock estremo al portatile. Proprio la tastiera HyperDrift racchiude al suo interno ulteriori particolarità come una retroilluminazione per tasto RGB, tasti WASD dotati di switch analogici che migliorano il tempo di risposta per un feeling estremamente preciso chiamati MagForce e la particolare caratteristica dell’anti-ghosting non sempre presente nei portatili gaming.

Molte altre le particolarità come il tasto dedicato Turbo per ottenere un’overclock automatico, la hotkey con il logo Predator per attivare la sense prorietaria che ci mostra istantaneamente tutti i dati del portatile e il Predator RGB Assault che con i giochi compatibili offre un’esperienza di luci impareggiabile.

Il notebook gaming Predator Helios 300 ottiene un sostanziale miglioramento  grazie ad un design più soffisticato ed elegante oltre ad un completo boost di tecnologia interna.

Gli ultimi Intel core i7 di nona generazione avranno a disposizione la potente NVIDIA GeForce RTX 2070 con tecnologia Max-Q per mantenere contenuti lo spessore garantendo sempre ottime prestazioni grazie anche ai 32 GB di RAM massima a disposizione del giocatore e dall’ormai consolidata coppia di SSD più un disco fisso tradizionale per l’archiviazione dati.

Le nuove linee pensate per il modello 2019 del Predator Helios 300 sono molto interessanti, viene utilizzato un bellissimo blu petrolio per mettere in risalto i dettagli più importanti così come il display con tempo di risposta di soli 3ms, ricordiamo che Acer è stata la prima a montare uno schermo da 144 Hz su un notebook di questa categoria, è disponibile in due misure, 15.6 pollici o da 17.3 pollici, permettendo a chiunque di trovare il suo Predator preferito.

Raffreddamento naturale

Per offrire le massime prestazioni ai componenti interni è necessario che il sistema di raffreddamento degli Helios 700 e 300 sia all’avanguardia con i tempi. Le consolidate ventole Aeroblade 3D di quarta generazione sono ispirate al volo silenzioso del gufo che massimizza il flusso d’aria contenendo al massimo il rumore creato. Le nuove ventole hanno innovative pale da 0,1 mm di spessore con un bordo dentellato, alette nella parte superiore e inferiore e una pinna curva lungo la parte interna di ciascuna lama. Questo design, riveduto e potenziato dalle precedenti generazioni, offre un miglioramento nelle prestazioni fino al 45 percento.

Helios 300 RGB

Prezzi e disponibilità

Il nuovo notebook gaming Predator Helios 700 sarà disponibile in Italia dal mese di luglio con prezzi consigliati a partire da € 2.999.

Il nuovo notebook gaming Predator Helios 300 sarà disponibile in Italia dal mese di maggio con prezzi consigliati a partire da € 1.799.

Per specifiche tecniche complete, disponibilità e configurazioni è possibile visionare il sito ufficiale Acer a questo indirizzo.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: