Tra i tanti prodotti presentati da Acer all’ultimo evento online, quello che mi ha incuriosito più di tutti è stato il proiettore Acer XL 1520, con le sue intriganti caratteristiche e la sua polifunzionalità sia in ambito lavorativo che in ambito domestico

Analizziamo le sue caratteristiche e le sue particolarità nel dettaglio attraverso la nostra anteprima del proiettore del futur, l’Acer XL 1520.

Design

I proiettori, qualsiasi essi siano, non discostano mai troppo dal classico parallelepipedo rettangolare. Anche questo proiettore Acer XL 1520 segue questo dogma andando solamente a incassare la lente di proiezione all’interno, per proteggerla al meglio da graffi e sporco, e inserendo dei comodi tasti sulla parte superiore.

Acer è riuscita a far certificare il proiettore XL 1520 come IP6X3 che garantisce un’alta protezione contro l’intrusione di corpi estranei, impedendo l’ingresso di polvere o altre particelle che potrebbero danneggiare seriamente il dispositivo.

Il colore del proiettore è un bianco moderno, tipico del mondo professionale, ma studiato per poter adattarsi al meglio anche in un’ambiente domestico, nonostante le sue dimensioni non proprio contenute.

A prima vista il proiettore può sembrare molto ingombrante, visti i 4.6Kg di peso, ma spostandolo per cercare la giusta posizione è risultato molto semplice adattarlo ad un ambiente casalingo, parliamo di 33 x 26 x 12 cm, pertanto non sarà difficile trovare una posizione fissa per il prodotto, casa permettendo

Specifiche Tecniche

  • Tipologia di proiezione a laser
  • Risoluzione nativa 1080p (1920 x 1080) 16:9, supportato il 4:3
  • Luminosità massima 3000 Lumen
  • Contrasto 2,000,000:1
  • Garantito per 20,000 ore di uso standard o 30,000 in modalità ECO
  • Speaker audio potenza 3W
  • Connessioni Video – HDMI 1.4 , HDMI 2.0 (HDCP 2.2), RGB/Component, 1 x RCA, 1 x VGA
  • Connessioni Audio – 1 x stereo Mini Jack in uscita, 1x stereo Mini Jack in entrata
  • Dimensioni – 337 mm X 265 mm X 119.3 mm
  • Peso – 4.6 KG

Prime impressioni di utilizzo

Il proiettore è una delle periferiche più semplici per la prima installazione, pertanto non è stato difficile posizionarlo su di un piano solido e livellare eventualmente con l’ausilio dei piedini sottostanti.

Dopo un rapido collegamento dei cavi, nel nostro caso abbiamo utilizzato HDMI trasmessa dal Acer Travelmate P4, e abbiamo immediatamente replicato il nostro schermo sul muro, attraverso il proiettore.

Grazie ai 3100 lumen della serie, i proiettori della linea XL di Acer possono essere utilizzati con qualsiasi illuminazione ambientale richiedendo una manutenzione, e un’accortezza minimi, mantenendo bassi i costi di utilizzo con soli 143 watt di consumo.

L’immagine trasmessa può essere posizionata sia in orizzontale che in verticale, grazie alla proiezione a 360 gradi di Acer, e la risoluzione massima ottenibile è il 1080p.

Molto interessante la funzione interna, regolabile attraverso il comodissimo telecomando compreso, di selezionare la tipologia di proiezione a seconda dello sfondo sul quale sia proiettato, sia esso muro colorato o vero e proprio schermo per proiezione.

Per quanto riguarda l’immagine riprodotta il focus resta manuale, con la ghiera frontale come mezzo principale per mettere a fuoco la proiezione. Dall’unità centrale del proiettore sarà possibile anche riprodurre i suoni attraverso la cassa audio da 3W integrata. Il suono che arriva è accettabile, se il proiettore si trova in una piccola stanza, ma per godere appieno un filmato o di una presentazione, è indicato in questo caso collegare un’impianto audio, a seconda dell’utilizzo attraverso le molteplici connessioni a disposizione sul lato posteriore.

In caso di connessione ad impianto esterno è possibile utilizzare un microfono attraverso la connessione Jack IN per poter riprodurre contemporaneamente oltre ai suoni la propria voce così da ottimizzare al meglio il lavoro e le immagini proiettate.

La qualità di immagini riprodotte è decisamente molto buona, sia che la proiezione sia fatta in ambienti piccoli che medio grandi, il che lo rende estremamente polivalente ad un’utilizzo 24/7 per condividere immagini e video su ogni superfice, e in qualsiasi occasione, ottimizzando così la produttività.

Prezzi e disponibilità

Questo proiettore Acer XL 1520 è stato presentato, insieme ai modelli più contenuti come il 1320W e il 1220, da poche settimane.

Attendiamo conferma di ufficialità da parte di Acer Italia per quanto riguarda i prezzi e la data di uscita effettiva.

Galleria


Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Ciao, sono Riccardo Lenzi.
Sono un gelataio, Tech-Blogger e appassionato di videogames e serie TV.
Datemi un mouse e una tastiera e sono pronto alla battaglia!
GG - Guys !

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.