Se siete utilizzatori del popolare client uTorrent allora forse potrebbe essere il caso di rivalutare la sicurezza del vostro computer e magari lanciare una scansione antimalware ( si anche se utilizzi Mac OS ) prima della fine di questo articolo. Il motivo? Il popolare client di download torrent funziona in realtà benissimo se non fosse per alcuni recenti comportamenti “sospetti” che molti utenti hanno potuto constatare. Ancora una volta il veicolo portante non è direttamente l’applicazione di uTorrent ma il servizio che mostra i banner pubblicitari in-app nella versione gratuita. Infatti permettendo la presenza di banner in flash è stato possibile sfruttare una vulnerabilità di Flash per installare malware nel sistema operativo.

Qualcosa di simile era successo nel 2010 quando simili comportamenti sospetti dell’applicazione avevano portato all’installazione di software per il mining dei Bitcoin diventando quindi parte di una botnet con tutti i rischi di sicurezza e performance per i pc infettati. Inoltre uTorrent è stato nell’occhio del ciclone anche per mostrare pop-up,  installare toolbars o alcuni tool per twitter.

Oramai il protocollo torrent è ampiamente diffuso e per questo è forse arrivato il momento di valutare altre soluzioni per scaricare file torrent sul pc. E quale momento migliore per ripiegare sui codice open-source senza pubblicità e tutti i rischi annessi? Ecco quindi un piccolo approfondimento sulle migliori alternative a uTorrent per scaricare file.

[alert variation=”alert-success” dismiss=”dismiss”]Se nel dubbio utilizzate uTorrent e volete controllare la presenza di eventuali malware sul PC vi suggeriamo di tenere un software antivirus aggiornato e l’utilizzo di tool più specifici come MalwareBytes AntiMalware, SpyHunter, Spybot Search and Destroy.[/alert]

Alternative gratuite a uTorrent

1. Qbittorent

Alcuni client puntano ad avere la grafica migliore e vantarsi delle svariate impostazioni presenti nel loro menu, mentre invece qbittorent punta alla semplicità di utilizzo e all’efficienza andando a consumare poche risorse di sistema. Si tratta del client torrent più simile a uTorrent ma senza le fastidiose pubblicità e con un carico su RAM e CPU ancora più contenuto. Qbittorent ha un motore di ricerca integrato per torrent, un lettore multimediale integrato, criptazione, possibilità di dare priorità ai torrent, filtro IP e la possibilità di creare i propri torrent. Insomma Qbittorrent è il miglior client open source per chi deve scaricare un file torrent velocemente e senza consumare eccessive risorse di sistema.

Pagina ufficiale di Qbittorent per il download per Mac Os, Windows e Linux.

2. Transmission

Per molto tempo è stato il mio client di torrent più utilizzato prima di sostituirlo con Qbittorent di recente e tutt’ora rappresenta un’ottima alternativa ai client di torrent più gettonati come uTorrent, BitTorrent e simili. Transmission è un leggerissimo client per scaricare torrent, ed è open source, quindi con codice aperto a tutti. E’ estremamente minimale e per questo il suo impatto sulle performance di sistema è veramente minimo. La sua popolarità e fama è anche dovuta al fatto che Canonical ha adottato Transmission come client predefinito per la distribuzione linux Ubuntu. Disponibile anche per Mac OS con notifiche Growl e per questo il più apprezzato dagli utenti Mac

Pagina ufficiale di Transmission per il download per Mac Os, Windows e Linux.

3. Deluge

Deluge è un’altro dei migliori client torrent che possiamo utilizzare oggi ed è perfetto per chi vuole personalizzare il proprio client visto che ha a disposizione diversi plugin da installare a piacimento. Grafica minimale e tante funzioni disponibili per un altro client che assomiglia a uTorrent per funzioni e utilizzo. Tra le funzioni avanzate possiamo anche creare e tracciare grafici, creare regole personalizzate in base alla velocità della nostra rete impostare una timer e inoltre si integra perfettamente con Firefox e Chrome.

Per scaricare Deluge per Windows Linux e Mac Os basterà andare sul sito ufficiale di Deluge.

E tu con quale client Torrent ti sei trovato meglio?


Partecipa alla discussione