DJI, azienda leader nella produzione di droni e stabilizzatori, ha presentato un nuovo drone per attaccare il settore consumer con dimensioni ridottissime ed un prezzo piuttosto contenuto (almeno se rapportato agli altri droni del brand): si tratta del DJI Spark, che punta ad essere il drone più accessibile e semplice da utilizzare.

Spark è un quadricottero delle dimensioni di uno smartphone (braccia ed eliche escluse), con un peso di soli 300gr e che vanta una nuova modalità di controllo tramite gestures. Il sistema PalmControl riconosce i gesti effettuati con le nostre mani e li converte automaticamente in movimenti o scatti, così da controllarlo senza difficoltà. Oltre questa modalità, si potrà controllare tramite il joystick in dotazione o tramite l’app per smartphone DJI GO 4.

DJI Spark

DJI Spark è come detto il drone più piccolo dell’azienda, ma comunque ha delle caratteristiche tali da non farlo sfigurare: presenta una fotocamera da 12 megapixel con sensore CMOS da 1/2.3 pollici, stabilizzata con un gimbal meccanico a 2 assi ed in grado di registrare video fino alla risoluzione massima Full HD 1080p. Presente il GPS con Glonass e dei sensori 3D anteriori per il rilevamento degli ostacoli fino a 5 metri di distanza. Non mancano le premure di sicurezza, come il ritorno alla partenza in caso di assenza di segnale ed il GEO System che evita il decollo in zone interdette all’utilizzo di droni.

L’autonomia dovrebbe consentire un utilizzo di circa 16 minuti in volo, un risultato positivo rispetto alle dimensioni del DJI Spark. La velocità massima è di 50km/h in modalità Sport ed il drone è in grado di offrire una live view in tempo reale in HD 720p fino a 2 km di distanza dal controller.

DJI Spark sarà disponibile in 5 colorazioni (bianco, azzurro, verde, rosso, giallo) ad un prezzo di 599 euro per la versione base che comprende 3 paia di eliche, una batteria ed il cavo di ricarica, fino ad arrivare ai 799 euro della versione premium che aggiunge una batteria supplementare, la borsa tracolla per il trasporto, paraeliche e joystick.

DJI Spark è già disponibile al pre-ordine, con le spedizioni che inizieranno il 15 giugno.

Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: