La Commissione Europea (CE) ha stanziato 80 milioni di euro per un ambizioso progetto dedicato all’impresa e all’innovazione: Fiware Accelerator. Beneficeranno dell’iniziativa le piccole e medie imprese e le startup europee che decideranno di sviluppare i propri progetti le API open-source di Fiware, piattaforma sviluppatasi nel corso degli ultimi tre anni grazie ad un investimento complessivo pari a 400 milioni di euro.

fiware accelerator

Il progetto è ad ampio respiro ed interesserà un vasto panorama di settori. Sono stati infatti selezionate 16 tematiche, i cosiddetti Fiware Accelerators, tra i quali figurano: agroalimentare, e-health, energia e ambiente, trasporti, media e contenuti, sociale e apprendimento, smart cities, stampa 3D, tecnologie pulite e tanti altri.

fiware accelerator

L’iniziativa è aperta a chiunque abbia una idea innovativa e voglia concretizzarla, purché alla base vi sia un solido progetto. Ma diamo un’occhiata ai numeri: le aziende che beneficeranno del finanziamento, presso cui potranno accedere attraverso dei bandi, sono oltre un migliaio. Le PMI e startup selezionate riceveranno un finanziamento compreso tra i 50.000 ed i 150.000 euro, e riceveranno assistenza tecnica e consulenza per lo sviluppo di applicazioni tramite la piattaforma offerta da Fiware.

L’obiettivo è quello di promuovere lo sviluppo della digital economy, investendo nelle capacità imprenditoriali dei giovani: si spera di riuscire a lanciare almeno 300 startup di successo, mettendo in moto un “acceleratore europeo” che possa combattere la crisi che imperversa nel continente.

FIWARE Accelerator Programme: The Journey to Tomorrow

Vi proponiamo di seguito il video dedicato all’iniziativa. Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a consultare il sito web del progetto.

Articolo Sponsorizzato
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: