Amazon è diventato da diverso tempo il mio sito di riferimento per qualsiasi acquisto, dalla tecnologia alle utilità di casa, passando anche per l’abbigliamento.

Il mio primo ordine su Amazon risale al 17 giugno 2012 e si trattava di una cover per il mio Samsung Galaxy Note con il disegno di un gameboy (“NEEEEERD!!!”) e sono iscritto ad Amazon Prime dal 26 gennaio 2014.

Sono tre anni e mezzo che usufruisco di questo servizio – senza troppi giri di parole – fantastico, che man mano è diventato più ricco ma anche più costoso. Ricordo ancora che in quel periodo l’abbonamento Prime costava 9,99 euro contro gli attuali 19,99 euro, ma praticamente ci si limitava ad avere la spedizione gratuita sotto i 19 euro e la velocità del servizio Prime.

 Abbonati ad Amazon Prime a 19,99€ / anno

Ma cos’è Amazon Prime?

Sul suo sito Amazon definisce il servizio prime come “un programma ad iscrizione annuale che prevede numerosi vantaggi”. All’interno di questo programma rientrano un sacco di prodotti ma anche tantissimi servizi.

L’aspetto per cui è più celebre Amazon Prime è la velocità di spedizione, ma offre tantissimi vantaggi di cui probabilmente non siete a conoscenza.

Ma andiamo con ordine, all’interno dell’e-commerce più famoso al mondo troviamo 3 tipi di articoli:

  • Prodotti venduti e spediti da Amazon
  • Prodotti venduti da venditori terzi (Marketplace) e spediti da Amazon
  • Prodotti venduti e spediti da venditori terzi (Marketplace)

Ora, le prime due tipologie di prodotti rientrano nel programma Prime: questi usufruiscono infatti della spedizione rapida con i corrieri scelti dal colosso di Jeff Bezos. Con Amazon Prime avremo:

  • Consegne illimitate in 1 giorno su 2 milioni di prodotti
  • Consegne in 2-3 giorni su molti altri prodotti
  • Data di consegna garantita
  • Zero costi aggiuntivi e nessuna soglia minima, anche per ordini sotto i 29 euro (esclusi Prodotti Plus)
  • Consegne il Sabato

Ricordiamo che Amazon offre la spedizione gratuita anche se NON SEI CLIENTE PRIME per i prodotti spediti da Amazon, ma solo se il totale dell’ordine supera i 29 euro.

Amazon-prime

Ci sono anche delle possibilità di spedizione “premium” che vedono un prezzo più vantaggioso per gli abbonati Prime:

  • Spedizione Mattino, che prevede la consegna entro le 12 del giorno successivo ad un prezzo di 5,99 euro per articolo (mentre per chi non è Prime sono 10 euro per spedizione + 2 euro ad articolo).
  • Spedizione Sera, che prevede la consegna in giornata tra le 18 e le 21,  ad un prezzo di 6,99 euro per articolo (mentre per chi non è Prime sono 10 euro per spedizione + 4 euro per articolo), ed è al momento disponibile solo su Milano

Questi punti sono probabilmente quelli più famosi, ma Amazon da un po’ di tempo sta ampliando i vantaggi dell’abbonamento. Scopriamoli insieme.

Amazon Prime Now

prime now amazon

Si tratta di un servizio in esclusiva per i clienti Prime ed attualmente attivo solamente a Milano in Italia, che permette di ricevere oltre 20.000 prodotti in maniera incredibilmente rapida. Infatti si può scegliere di ricevere i prodotti:

  • in finestre di 2 ore, dalle 8 alle 24, senza alcun costo aggiuntivo
  • entro un’ora dall’ordine, sempre dalle 8 alle 24, al costo di 6,90 euro

Questo servizio si gestisce esclusivamente dall’applicazione dedicata Prime Now, disponibile per Android e iOS, ed effettuando l’accesso col proprio account Amazon.

Amazon Locker e Punti di ritiro

amazon locker

Amazon Locker è un punto di ritiro self-service dove ricevere gli acquisti, così da poterli ritirare quando si vuole. I Locker hanno orari di apertura estesi ed offrono un’esperienza molto semplice grazie al codice di ritiro: basterà scansionare o digitare il codice e si aprirà lo sportello relativo al prodotto da noi acquistato.

Potete controllare l’Amazon Locker più vicino tramite questo link.

Offerte in Anteprima

Un altro vantaggio che spetta ai clienti iscritti a Prime è la possibilità di accedere alle offerte lampo 30 minuti prima rispetto ad un utente normale.

Può sembrare un vantaggio minore, ma può fare la differenza in giornate particolari come il Prime Day, il Black Friday e il Cyber Monday, con le offerte più ghiotte che finiscono in pochissimi minuti, se non secondi.

Per tutte le offerte di Amazon potete vederle cliccando su questo link.

Amazon Pantry

amazon pantry

Amazon Pantry è un servizio per i clienti Prime che si pone come un’alternativa al supermercato: si possono infatti acquistare tantissimi prodotti di uso quotidiano, come cibo e prodotti per la pulizia, riempiendo una scatola che ha come limite dimensionale il raggiungimento di 20KG o 110 litri di prodotti.

Una volta superato questo limite, si potrà continuare a riempire una seconda scatola e così via, con un prezzo per scatola di 3,99 euro. Per visitare il negozio di Amazon Pantry clicca su questo link.

Amazon Drive & Amazon Prime Foto

Amazon prime foto

Gli utenti abbonati ad Amazon Prime hanno anche la possibilità di archiviare un numero illimitato di foto online sulla piattaforma Amazon Prime Foto: le foto, al contrario di quanto avviene con Google Foto, non devono esser compresse, ma anche in questo caso il servizio è solo una piccola parte di un sistema di archiviazione più grande, ossia Amazon Drive.

I clienti Prime hanno inoltre 5GB dedicati su Amazon Drive per caricare file, video e documenti che, in accoppiata con l’offerta illimitata per le foto, può diventare una soluzione interessantissima per il backup dei propri dati.

Qui però c’è una piccola avvertenza: se dovessimo decidere di non rinnovare l’abbonamento ad Amazon Prime, per accede ancora alle nostre foto ed ai nostri documenti, dovremo sottoscrivere un piano “Archiviazione Illimitata” per Amazon Drive, di cui i primi 3 mesi sono gratuiti ma poi costerà 70 euro all’anno, quindi attenzione a queste piccolezze.

Qui potete accedere al servizio Prime Foto di Amazon.

Amazon Prime Video

amazon prime video

L’ultimo arrivato (in Italia) a completare l’offerta di servizi Prime è stato Amazon Prime Video, il servizio di streaming video che prevede film, telefilm e produzioni Amazon original per guardarli comodamente su computer, smartphone ed altri dispositivi.

C’è da dire che il catalogo non è immenso, soprattutto rispetto alle alternative più famose, ma si possono trovare dei titoli molto interessanti come The Grand Tour, Mozart in the Jungle e The Man in the High Castle.

Molti titoli sono stati doppiati in Italiano, ma la maggior parte dei contenuti sono disponibili in lingua originale con sottotitoli.

Per sfogliare tutto il catalogo di Amazon Prime Video potete cliccare qui.

Twitch Prime

twitch prime

Dopo aver acquistato Twitch, Amazon ha deciso di includere l’abbonamento al servizio dedicato ai videogiocatori all’interno del programma Prime: da qui nasce Twitch Prime.

Diversi i vantaggi:

  • la possibilità di sconti extra sull’acquisto di alcuni giochi prenotabili (2 euro fino a 14 giorni dall’uscita)
  • la possibilità di ricevere contenuti in-game gratuiti (personaggi, skin, veicoli, potenziamenti, ecc.)
  • la fruizione dei video di Twitch.tv senza interruzioni e pubblicità
  • l’iscrizione gratuita ad un canale al mese
  • un gioco gratuito al mese scelto da Amazon

Amazon Prime: i primi 30 giorni sono gratuiti

Amazon Prime

Come detto all’inizio Amazon Prime ha un costo di 19 euro all’anno: non si tratta di una cifra esagerata, ma se non siete sicuri sulla reale utilità di questo servizio potete provarlo gratuitamente per 30 giorni.

Basterà raggiungere questa pagina ed attivare l’abbonamento ad Amazon Prime. Puoi immediatamente disattivarlo attraverso questa pagina, in modo da avere comunque i 30 giorni di prova gratis ma evitando il rinnovo automatico.

Amazon Prime conviene?

Amazon Prime

Senza troppi giri di parole: sì, Amazon Prime conviene. Probabilmente non per tutti, ma per meno di 20 euro all’anno si hanno un’infinità di vantaggi, che spaziano dalle spedizioni rapide all’archiviazione online, fino ad arrivare allo streaming video. Se si considera che di media una spedizione da Amazon ( o comunque da qualsiasi sito di e-commerce ) si aggira sui 7€ è facile capire che basta ordinare almeno 3 prodotti all’anno per ripagarsi interamente la spesa di abbonamento.

Se poi sei un videogiocatore, Twitch Prime è un vantaggio non da poco. Se sei di Milano hai Prime Now che – fidati – è una figata.

Bastano pochi ordini per rientrare dei costi: se siete amanti dallo shopping online ed Amazon è la vostra piattaforma preferita (con un’assistenza così, un altro e-commerce può accompagnare solo vi capiamo), Amazon Prime si rivelerà un servizio fantastico e tutto sommato economico.

 Abbonati ad Amazon Prime a 19,99€ / anno

OT: se non lo sapevate, anche Walter White è utente Prime come potete vedere dalla pagina dedicata ad Amazon Prime.


Partecipa alla discussione