Durante il Google I/O 2017, il colosso di Mountain View ha annunciato la collaborazione con HTC e il progetto Vive per la realizzazione di un visore VR standalone, in grado di funzionare da solo senza un pc o uno smartphone da inserire. Il caso vuole che oggi in Giappone HTC abbia presentato Link VR.

HTC Link VR è una proposta di difficile collocazione per alcuni motivi:

  1. Non rientra nella famiglia Vive
  2. Non dovrebbe essere collegato alla partnership con Google per un VR standalone

HTC Link VR

In ogni caso, HTC Link VR sarà disponibile solo in Giappone ed è un peccato. Il visore è il primo smartphone-based ad avere un controllo di movimento libero attraverso una camera esterna e dei controller che fungono anche da sensori (entrambi gli accessori saranno inclusi nella confezione di vendita).

HTC U11 non andrà inserito nel visore ma il collegamento avverrà attraverso cavo Usb type c (un po’ come LG G5 e il suo Friend). HTC Link VR ha due display LCD da 3.6″ 1080 x 1200 con un campo visivo di 100° e 90Hz refresh rate.

HTC U11

5.5

Snapdrafon 835

4

64 Espandibile

12Mp

Android 7.1 Nougat + HTC Sense

Prezzo: 606,19€ su Amazon.it 

Migliore offerta sul web ►  525,00€ su TrovaPrezzi

eBay: 488,0€ HTC U11 DUAL SIM 64GB - SOLAR RED -

HTC Link VR

HTC dovrebbe rilasciare solo in Giappone Link VR nel mese di Luglio ad un prezzo non ancora annunciato. Il produttore potrebbe lasciare questa proposta al singolo mercato giapponese e arrivare nel resto del mondo con un device della famiglia Vive dalle prestazioni più elevate in collaborazione con Google.

Fonte

Partecipa alla discussione