Huawei ha infine tolto i veli alla nuova famiglia P40 che è stata presentata in diretta streaming e che comprende 3 nuovi smartphone ovvero Huawei P40, Huawei P40 Pro e Huawei P40 Pro+.

Proprio questo ultimo modello Plus è la vera novità della lineup 2020 di Huawei che va così a completare il portfolio della serie P40 che include anche il P40 Lite presentato nelle scorse settimane e di cui vi abbiamo parlato nella nostra recensione.

I nuovi Huawei P40 presentati oggi si differenziano principalmente per l’aspetto estetico e per la dotoazione del comparto fotografico che comemostrato negli ultimi anni è uno dei cavall idi battaglia dove Huawei sta spingendo maggiormente in questo periodo.

Anche a livello di design c’è una differenza fondamentale tra il display di Huawei P40 e i modelli Pro e Pro+ infatti nel modello base troviamo un display OLED  piatto da 6,1 pollici con risoluzione di 2340×1080 pixel, mentre quella Pro e Pro+ sono caratterizzati da uno display da 6,58″con risoluzione di 2640×1200 con refresh rate a 90Hz e cornici curve con un display ratio estremamente alto.

Sempre a livello di design vediamo come invece il notch frontale è completamnte sparito a favore di una capsula in alto a sinistra per ospitare i sensori e la fotocamer frontale. Una soluzione decisamente più compatta e meno invasiva.

Altra grande differenza è sul retro dove il comparto fotografico cambia in base al modello di P40 che prendiamo in considerazione: P40 ha infatti un setup con 3 fotocamere Leica, P40 Pro guadagna una quarta fotocamera ed infine con il modello P40 Pro+ arriviamo a ben 5 fotocamere sul retro.

P40 PRO

Su tutti e tre i modelli Huawei P40 il sensore principale è da 50Mpx e Huawei parla di una fotocamera “UltraVision”, con apertura f/1,9 e stabilizzatore ottico di immagine.

Tutti e tre i modelli di P40 hanno poi una fotocamera grandangolare che tuttiavia differisce per risoluzione nelle differenti versioni: P40 ha infatti un sensore da 16MP, con apertura f/2.2, 17mm. I modelli Pro e Pro+ hanno invece un’ottica ultra-granangolare da 40MP , f/1.8, 18mm.

Troviamo poi un teleobiettivo ottico 5X con sensore RYYB da 12Mpx su P40 che nei modelli P40 pro e P40 Pro+ si traforma in un teleobiettivo SuperSensing da 12 MP e f / 3.4 con zoom ottico 5X . La quinta fotocamera di Huawei P40 Pro+ è uno zoom periscopico 10X con un sensore da 8MPX con apertura f/4.4 e anche qui troviamo la stabilizzazione ottica dell’immagine.

Durante la presentazione è stato posto molto l’accento proprio sul comparto fotografico, sia a livello hardware che software grazie alla presenza dell’intelligenza artificiale di Huawei che apporta interesssanti miglioramenti rispetto agli anni precedenti. Troviamo ad esempio la modalità GoldenShot dove l’AI di Huawei ricnoscerà non solo le persone e le azioni che compiono ma ci indicerà automaticamente quale è lo scatto migliore.

Il pixel binning viene impiegato per ottenere una maggiore chiarezza e nitidezza delle foto e video inoltre la nuova tecnologia  “XD Fusion Engine” permetterà di avere un’elaborazione dei dati più rapida senza perderela qualità finale dell’immagine. Molto interessante la resa della fotocamera in condizioni di luce molto scarsa, infatti con una sensibilità ISO massima di 51200 potremo scattare foto e registrare video anche in pessime condizioni di luce.

E’ sicuramente una delle funzionalità che non vediamo l’ora di sperimentare con mano di questi nuovi P40.

 

Software: Android 10 ma niente Servizi Google

Non dobbiamo certo stupirci dell’assenza dei servizi Google, infatti dopo Mate 30 Pro e Huawei 40 Lite anche questi nuovi dispositivi vengono commercializzati con HMS ( Huawei Mobile Service ).

La base è sempre Android AOSP in versine 10 con interfaccia utente EMUI 10. Huawei sta infatti investendo molto per andare a rafforzare il proprio sistema in particolare Huawei App Gallery che è lo store proprietario che ogni giorno si popola di nuove applicazioni anche grazie aiforti incentivi nei confronti degli sviluppatori e la facilità con cui è possibile fare il porting di app già esistenti.

Anche qui ci viene in aiuto TrovApp, un’applicazione reperibile nel Huawei Gallery che permette di trovare e scaricaretutti gli apk di cui abbiamo bisogno in modo facile e intuitivo.

 

Quali sono le differenze tra Huawei P40 Pro e P40 PRO+

Questa volta Huawei ha introdotto un nuovo modello alla serie P40 infatti oltre al modello P40 Pro troviamo anche il P40 Pro+. A livello estetico le differenze tra i due dispositivi sono veramente minime: sulla parte frontale abbiamo lo stesso display OLED da 6,58″ mentre i materiali sul retro differiscono tra i due modelli. Il vetro di P40 Pro lascia il posto alla ceramica di P40 Pro+ con una rifinitura satinata che non trattiene le impronte della dita.
Sul retro il P40 Pro+ si arricchisce di una quinta fotocamera da 8MP Tele 10x 125mm f/4,4 OIS.

Infine a livello interno troviamo uno storage interno da 512GB rispetto ai 256 del P40 Pro.

 

Huawei P40 – Specifiche, prezzo, disponibilità e foto

 

SPECIFICHE TECNICHE HUAWEI P40

  • Display: Schermo piatto, pannello OLED da 6,1 Pollici, 2340×1080 pixel
  • Sistema operativo: Android 10 (senza i Servizi Google)
  • Chipset: SoC Kirin 990 CPU OctaCore, 2x Cortex-A76 2,86 Ghz, 2x Cortex-A76 2,36 Ghz, 4x Cortex A55 1,95 Ghz
  • 8 GB di RAM, 128 GB di memoria interna espandibili tramite Nano Memory
  • Fotocamera posteriore: UltraVision da 50 MP e f / 1,9, fotocamera ultra grandangolare da 16 MP, teleobiettivo da 8 MP con OIS
  • Fotocamera anteriore: 32 MP e f/2,2
  • Sensori: identificazione biometrica tramite impronta digitale posto sotto lo schermo
  • Connettività: GSM, HSPA, LTE, 5G, Bluetooth 5.1, WiFi AC, NFC, GPS, AGPS, Glonass, Galileo, QZSS, USB-C, Dual-SIM
  • Batteria:  3800 mAh
  • Dimensioni e peso: 148,9 x 71,06 x 8,5 mm; 175 g
  • Prezzo: 799 euro per il mercato Italiano

Huawei P40 Galleria fotografica

 

 

 

SPECIFICHE TECNICHE HUAWEI P40 PRO

  • Display: Schermo curvo, pannello OLED da 6,58 pollici, 2630×1200 pixel e refresh rate 90 Hz
  • Sistema operativo: Android 10 (sernza Servizi Google)
  • Chipset: SoC Kirin 990 CPU OctaCore, 2x Cortex-A76 2,86 Ghz, 2x Cortex-A76 2,36 Ghz, 4x Cortex A55 1,95 Ghz
  • RAM/ROM 8 GB di Ram, 128 o 256 GB di memoria interna espandibili tramite Nano Memory
  • Fotocamera posteriore: UltraVision da 50 MP e f / 1.9, OIS, fotocamera ultra grandangolare da 40 MP, teleobiettivo SuperSensing da 12 MP e f / 3.4
  • Fotocamera anteriore: 32 megapixel, f / 2.2 (sensore principale e di profondità), sensore IR
  • Sensori: identificazione biometrica tramite impronta digitale posto sotto lo schermo
  • Connettività: GSM, HSPA, LTE, 5G, Bluetooth 5.1, WiFi AC, NFC, GPS, AGPS, Glonass, Galileo, QZSS USB-C, Dual-SIM
  • Batteria: 4200 mAh
  • Dimensioni e peso: 158,2 x 72,6 x 8,95 mm; 203 g
  • Prezzo: 1049 Euro

 

Huawei P40 Pro Galleria fotografica

 

SPECIFICHE TECNICHE HUAWEI P40 Pro +

  • Display: Schermo curvo, pannello OLED da 6,58 pollici, 2630×1200 pixel e refresh rate 90 Hz
  • Sistema operativo: Android 10 (sernza Servizi Google)
  • Chipset: SoC Kirin 990 CPU OctaCore, 2x Cortex-A76 2,86 Ghz, 2x Cortex-A76 2,36 Ghz, 4x Cortex A55 1,95 Ghz
  • RAM/ROM 8 GB di Ram, 128 o 256 GB di memoria interna espandibili tramite Nano Memory
  • Fotocamera posteriore: UltraVision da 50 MP e f / 1.9, OIS, fotocamera ultra grandangolare da 40 MP, teleobiettivo SuperSensing da 12 MP e f / 3.4 + 8MP Tele 10x 125mm f/4,4 OIS.
  • Fotocamera anteriore: 32 megapixel, f / 2.2 (sensore principale e di profondità), sensore IR
  • Sensori: identificazione biometrica tramite impronta digitale posto sotto lo schermo
  • Connettività: GSM, HSPA, LTE, 5G, Bluetooth 5.1, WiFi AC, NFC, GPS, AGPS, Glonass, Galileo, QZSS USB-C, Dual-SIM
  • Batteria: 4200 mAh
  • Dimensioni e peso: 158,2 x 72,6 x 8,95 mm; 203 g
  • Prezzo: 1399Euro

Huawei P40 Pro+ Galleria fotografica

Huawei P40, P40 Pro, P40 Pro+  –  Prezzo e disponibilità in Italia

La nuova famiglia P40 sarà disponibile al pre-order a partire da oggi stesso 26 Marzo 2020 con un bundle interessante che includerà il Watch GT2. Si potrà usufruire di questa promozione di lancio solo fino al 4 maggio.

P40 e P40 Pro saranno in commercio dal 7 Aprile e stiamo parlando di un prezzo di listino di 799€ per P40 nel taglio 8/128GB e di 1049€ per P40 Pro nel taglio da 8GB di RAm e 256 di storage interno.

Bisognerà aspettare di più per P40 Pro Plus, certamente più esclusivo a 1399 euro in vendita dal mese di giugno nella configurazione 8GB/512GB di memoria.

 

Co-fondatore e amministratore di Techzilla. Adora le nuove tecnologie e si occupa principalmente dell'amministrazione, del settore marketing e dell'aspetto grafico del sito.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.