Bisogna considerare che il 2016 è stato il teatro per la presentazione di interessanti smartphone. Ci si riferisce al Samsung Galaxy S7, che ha migliorato quanto di buono fatto con l’S6, ma anche alla nuova linea Moto Z, la quale ha portato con sé una visione interessante della modularità. C’è poi il OnePlus 3/3T, che rappresenta il punto di riferimento per la fascia medio-alta del mercato. Da questa lista mancano i dispositivi presentati da LG, la quale ha realizzato due prodotti ben funzionanti, il G5 3 il V20, ma non interessanti a tal punto da attrarre in maniera compulsiva l’utente. Si può imputare al primo smartphone la mancanza di un design davvero accattivante ed una modularità poco allettante, mentre il V20 è stato lanciato durante lo stesso periodo dell’ iPhone 7. Le cause possono dunque essere tante, ma ciò che è rilevante è che LG sta avendo perdite da 6 trimestri consecutivi. Allarmante è stata la chiusura dell’ultimo trimestre con un -25% di vendite rispetto allo stesso periodo del 2015. Tali numeri hanno spinto il consiglio di amministrazione a cambiare il vertice aziendale, annunciando un nuovo CEO.

Il nuovo CEO di LG Mobile nominato per risollevare le sorti dell’azienda

La carica sarà ricoperta da Jo Seong-jin, il quale sostituirà i 3 CEO che in modo complementare gestivano la divisione mobile dell’azienda coreana.

La divisione mobile di LG sta subendo perdite da 6 trimestri consecutivi

Jo Seong-jin è una figura professionale altamente capace, dato che dal 2013 è a capo della divisione elettrodomestici di LG, riuscendo, nel 2015, ad aumentare i profitti di tale dipartimento del 25%.

Ecco le dichiarazioni provenienti da LG:

LG Electronics ha deciso di nominare Jo come unico CEO della divisione mobile come riconoscimento delle sue carismatiche decisioni di lanciare innovativi nuovi prodotti, al punto che le sue performance hanno avuto riscontri positivi nei risultati trimestrali.

Durante il 2017 dovrebbero essere presentati il nuovo LG G6 ed il V30. La speranza è che il nuovo CEO riesca, attraverso i nuovi prodotti, a ridare lustro ad una compagnia che ha avuto molti successi nel passato!

Via
Fonte
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: