LG ha annunciato oggi un manipolo di nuovi smartphone, tra i quali si conta la serie LG K 2017 – composta dai modelli K3, K4, K8 e K10 – e LG Stylus 3. Tutti i dispositivi verranno messi in mostra nel corso del CES 2017 del prossimo gennaio.

LG K10 (2017), il più grande tra i telefoni della nuova serie K, si avvarrà di un display con diagonale pari a 5.3 pollici avente risoluzione HD (1280 x 720 pixel) e farà uso del SoC MediaTek MT6750. Dotato di 2GB di memoria RAM e di una memoria interna da 32GB, sarà provvisto di una fotocamera posteriore da 13MP e di un sensore selfie da 5MP. Misurerà 148.7 x 75.3 x 7.9 mm, avrà un peso di 142 grammi, monterà una batteria da 2800 mAh, un sensore biometrico fingerprint per il riconoscimento delle impronte digitali, e impiegherà il sistema operativo Android 7.0 Nougat.

LG K8 (2017) si affiderà invece ad un chip di casa Qualcomm, lo Snapdragon 425, ed il suo display HD sarà da 5 pollici. Il pacchetto comprenderà 1.5GB di memoria RAM e 16GB di memoria interna, mentre resterà invariato il comparto fotografico da 13MP/5MP. Il nuovo K8 avrà misure pari a 144.8 x 72.1 x 8.09 mm e, come LG K10, peserà 142 grammi e monterà Android 7.0 Nougat. La batteria sarà però da 2500 mAh, e il sensore fingerprint sarà assente.

LG Stylus 3

Le proposte entry-level LG K4 (2017) e K3 (2017), infine, con diagonali da 5 e 4.5 pollici, faranno uso del processore Qualcomm Snapdragon 210, avranno schermi con risoluzione FWVGA (854 x 480 pixel), e una combinazione RAM/storage da 1GB/8GB. Questi dispositivi monteranno Android 6.0 Marshmallow e avranno comparti fotografici da 5MP/5MP e 5MP/2MP e batterie da 2500 mAh e 2100 mAh rispettivamente.

LG Stylus 3, infine, utilizzerà lo stesso SoC octa-core di LG K10 (2017) – MediaTek MT6750 – un display da 5.7 pollici HD, 3GB di memoria RAM e una memoria interna da 16GB. La fotocamera posteriore sarà da 13MP, e quella anteriore da 5MP. Dotato di Android 7.0 Nougat, monterà una batteria da 3200 mAh e, come si evince dal nome, verrà distribuito con una stylus-pen. Stylus 3 beneficerà di un sensore fingerprint e della radio FM. LG riparte dunque da soluzioni di fascia medio-bassa, il cui prezzo – fattore importantissimo per dispositivi di questo tipo – verrà verosimilmente svelato nel giro di qualche settimana, in occasione del CES; per i nuovi flagship si attende, come sempre, il MWC.

Via

Partecipa alla discussione