OPPO, in collaborazione con UEFA Champions League ha dato il via alla campagna “Inspirational Games” per scoprire, tra le tante, quali sono state le tre partite di calcio più emozionanti di sempre e come sono state vissute dai fan.

Infatti in seguito alla votazione, OPPO ha individuato e intervistato alcuni tifosi che hanno avuto la possibilità di assistere ai tre match storici più votati, perché potessero raccontare e condividere con gli utenti di oggi le emozioni vissute, riaccendendo la passione per il gioco e ispirando persone in tutto il mondo.

Le storie di calcio che hanno inspirato di più

Tra questi c’è Nam Kunn, graphic designer e fotografo di Parigi che si racconta:

“Andare allo stadio a vedere una partita è sempre un ricordo meraviglioso”

Nam Kunn,

Tifoso del PSG dal 2000, Nam è stato un fotografo di campo che ha assistito all’incredibile 4-0 dell’andata tra Paris Saint-Germain e Barcellona e all’indimenticabile 1-6 del ritorno. Per lui, il calcio è uno sport che parla di diversità culturale, è uno sport che permette a tutti di entrare in contatto e condividere la propria passione e le emozioni che il calcio gli ha regalato continuano ancora oggi a ispirare la sua vita.

Tonín el torero, invece, non solo tifoso appassionato ma anche proprietario di un famoso pub di Madrid, ha condiviso con OPPO i momenti di ispirazione che nel suo pub, insieme al calcio, hanno unito perfetti sconosciuti provenienti da paesi diversi.

“La passione per il Real Madrid crea legami” dice Tonín ricordando il momento in cui i tifosi si sono scatenati quando la loro squadra del cuore ha segnato un goal straordinario.

venduto da 
€ 499.99
€ 599.99  [-17%]

OPPO, infine, ha avuto la fortuna di intervistare anche Mike Ferney, un tifoso ipovedente che si gode le partite, in modo diverso. “Come può una persona ipovedente godersi una partita di calcio in uno stadio?”, ci si potrebbe chiedere.

La risposta è la passione. A Mike Ferney è stata diagnosticata una disabilità visiva fin dalla nascita, ma questo non ha intaccato la sua passione per il calcio e per il Liverpool, iniziata fin da piccolo. Ricorda ancora con commozione la vittoria del Liverpool a Istanbul nel 2005, momento da cui ha imparato un’importante lezione di vita, quella di non arrendersi mai. “Eravamo tre a zero contro una delle migliori squadre d’Europa”, ricorda ancora Mike mentre racconta quella sensazione di intensità, “sarebbe stato facile arrendersi e mollare, ma loro hanno deciso di continuare”.

Mike Ferney

Sono tre storie emozionanti quelle raccolte da OPPO, a partire da quella di Mike. Ci sono molte persone, infatti, che come lui sono ispirate dalla passione per il calcio e cercano di godersi al massimo ogni momento. Oggi, i progressi della tecnologia consentono a sempre più utenti di vivere al meglio ogni partita, trasformando secondi di ispirazione in ricordi eterni.

Il motto di OPPO è sempre stato “Inspiration Ahead”, e su questa visione ad esempio, sta esplorando nuovi modi per consentire alle persone di godere al massimo di ogni esperienza, comprese quelle legate allo sport. Ad esempio, la tecnologia Color Vision Enhancement, che ha fatto il suo debutto sulla serie OPPO Find X3, offre fino a 766 profili diversi di visualizzazione ed è stata progettata per aiutare coloro che soffrono di daltonismo o riscontrano difficoltà nella percezione dei colori.

Infine, l’OPPO Research Institute Innovation Accelerator, nato con lo scopo di progettare soluzioni innovative anche in ambito di tecnologia accessibile, quest’anno ha dato vita a progetti di grande successo, tra cui “soluzioni di visione artificiale per gli ipovedenti” e “smartphone esclusivi per gli ipoudenti”. OPPO, inoltre, continuerà a lavorare per sviluppare innovazioni significative, in grado di risolvere le difficoltà presenti e future.

Vi ricordiamo che sono ancora attive le offerte del Black Friday dedicate all’ecosistema OPPO.


Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.