LG Electronics ha annunciato che presenterà ufficialmente il suo smartphone top di gamma LG G7 ThinQ attraverso due eventi dedicati alla stampa, a New York e a Seoul.

L’evento di New York si terrà il 2 maggio presso il Metropolitan West, mentre la presentazione di Seoul si svolgerà il 3 maggio presso l’I’PARK Mall. Il nuovo flagship sarà il primo smartphone della serie G ad adottare il nome ThinQ, creato per identificare tutti i dispositivi elettronici, gli elettrodomestici e i servizi di LG che sfruttano l’intelligenza artificiale per offrire al consumatore dei reali vantaggi pratici.

LG G7 ThinQ rappresenta un ulteriore sviluppo del percorso di LG verso l’implementazione dell’intelligenza artificiale nei propri smartphone, con l’obiettivo di migliorare le funzioni più utilizzate dagli utenti, tra cui la fotocamera e i comandi vocali. LG G7 ThinQ offrirà un’interconnessione ulteriormente migliorata con altri dispositivi LG, come gli elettrodomestici, le TV e altro ancora.

In questo momento le aziende devono prestare molta attenzione a ciò di cui i loro clienti hanno effettivamente bisogno e desiderano per i loro smartphone.

Con LG G7 ThinQ, LG continua a mantenere la promessa di migliorare le tecnologie di base dei suoi smartphone per soddisfare le esigenze della vita reale dei clienti attraverso l’integrazione dell’intelligenza artificiale, che non rappresenta una semplice funzione, ma arricchisce l’esperienza dell’utente nel suo insieme.

Hwang Jeong-hwan, Presidente di LG Electronics Mobile Communications Company

LG G7 si chiamerà G7 ThinQ - ecco nuovi render, foto e la conferma del Notch in stile P20
Tra i big player in ambito smartphone per questo 2018 mancano all’appello davvero pochi produttori con i loro top gamma ed in particolare gli occhi sono tutti puntati su LG dopo il Mobile World Congress, dove ha presentato novità per la V30 ma non [...]
Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: