Presentato lo scorso Ottobre come assistente virtuale di Google esclusivo per gli smartphone Pixel, Google Assistant si prepara ora a fare la sua comparsa su tutti gli smartphone con a bordo Marshmallow o Nougat. Questo la dice lunga sulla politica di Google e sul successo che l’assistente di Google sta riscuotendo.

Google Assistant – In Italia quando?

Annunciato in sordina, all’ombra del G6, Google Assistant si appresta a raggiungere molti smartphone fra poco tempo. Si inizia questa settimana: gli smartphone con a bordo Android 6.0 e 7.0 riceveranno un aggiornamento OTA che interesserà i Google Play Services, necessario per attivare Google Assistant. Dapprima verranno interessati gli smartphone Android in lingua inglese negli Stati Uniti, Australia, Canada e UK, per poi passare ai terminali in lingua tedesca.

Altre lingue verranno supportate nel futuro. Proprio qui nasce la questione: In Italia quando vedremo Google Assistant? Difficile dirlo, dal momento che Google non ha specificato quando l’assistente supporterà le altre lingue europee. Rimane solo la speranza che l’azienda americana possa accelerare il processo, per capire davvero a fondo le capacità di Google Assistant nella nostra lingua.

Fonte

Partecipa alla discussione