PhotoFast è un brand che non suggerirà molto ad alcuni lettori, ma inizia a farsi strada nel mercato dei gadget tecnologici grazie ai suoi prodotti molto interessanti.

Oggi proviamo due prodotti Photofast, pensati per essere uno storage portatile ma non solo: parlo di MemoriesCable (GEN3) e iTypeC, due prodotti simili ma con differenze importanti.

PhotoFast MemoriesCable (GEN3)

Si tratta di un piccolo cavo USB-Lightning che funziona sia come semplice cavo che come dispositivo di storage da entrambe le sue estremità. Questo aumenta a dismisura le possibilità di un cavo Lightning e si pone come un orizzonte nuovo nel mondo dei cavi.

Nel mio caso ho provato il modello con 32GB di memoria e di colore nero. È un prodotto che mi ha entusiasmato, perché combina all’utilità un’eccellente costruzione, in quanto combina parti metalliche sui connettori con un rivestimento in nylon molto resistente sulla parte del cavo.

Si tratta di un prodotto USB 3.0 ma con velocità non estreme: in lettura ha un ottimo dato di circa 113MB/s, mentre in lettura ha un dato di 19MB/s, abbastanza modesto.

Il prezzo di circa 40 euro per il modello da 32GB è secondo me giusto per un prodotto molto particolare e che risulta utile perché multiuso. Ci sono varianti da 64GB e 128GB che costano rispettivamente 95 e 120 euro circa, che sono decisamente più costose ed hanno un rapporto qualità-prezzo inferiore. Per la maggior parte delle esigenze sarà più che sufficiente il modello “base” da 32GB.

PhotoFast iTypeC

Prodotto simile ma con possibilità diverse è iTypeC, una memoria portatile compatibile praticamente con ogni ingresso: è infatti una pendrive con due connettori, Lightning e USB-C, e che tramite un adattatore incluso permette di collegarlo via microUSB o USB standard.

Rispetto al MemoriesCable si interfaccia e può essere connesso a più dispositiva e funziona anche come “cavo” per la ricarica, ma si tratta di una soluzione molto scomoda perché rigida.

Piccolo appunto sull’adattatore: penso che sarà molto facile perderlo, così come per i “tappini” che proteggono i connettori: se per questi ultimi nutro scarso interesse, perdere l’adattatore USB può essere un bel problema. Avrei preferito che questo fosse collegato in qualche modo al device principale.

Un altro appunto sulla costruzione: questo iTypeC non si inserisce in un iPhone con cover se non molto sottili, in quanto il connettore risulta molto corto e la parte in plastica è molto ampia. Anche in questo caso avrei preferito una maggiore attenzione a questi piccoli dettagli, bastava esporre maggiormente il connettore e avrebbe avuto una migliore usabilità.

Anche qui c’è una memoria integrata, in questo caso abbiamo il modello da 64GB, con velocità USB 3.0 non proprio estreme: si fanno circa 24MB/s in scrittura e circa 70MB/s in lettura, dati buoni per questo tipo di prodotto ma abbiamo visto di meglio.

Il prezzo è però molto salato: non ancora disponibile in Italia, serviranno ben 145$ per il modello da 64 GB che abbiamo provato e che arriva fino a 299$ per la capienza massima di 200 GB. Qui il rapporto qualità-prezzo è inferiore e fatichiamo a consigliarlo ad un utilizzatore medio: diventa un prodotto di nicchia, adatto a chi ha bisogno di storage compatibile a 360° con tutti i propri dispositivi.

Applicazioni Photofast

Photofast ha dalla sua 4 applicazioni per sfruttare al meglio i propri dispositivi. Queste app sono:

  • PhotoFast One: l’applicazione principale che funziona come un file manager avanzato, che permette di sfogliare ed effettuare il backup di tutti i file presenti su iPhone. Le possibilità sono infinite: dal backup di determinati tipi di file come musica, foto e video si arriva alla gestione di file particolari come zip o registrazioni vocali fino al backup di alcuni servizi online come Dropbox e gli album di Facebook.
  • CameraRoll+: si tratta di un rullino foto “unificato”, che permette di avere in un unico posto foto e video sia della memoria interna che di quella esterna.
  • LIFE, che permette una gestione dei contenuti fotografici in album giornalieri, con anche una sezione dedicata alla fotocamera che ha dalla sua filtri e funzioni aggiuntive.
  • PhoneSwitcher, che permette il backup ed il ripristino di tutti i file di uno smartphone per passare tutti i propri dati da uno smartphone all’altro.

Potete acquistare i prodotti PhotoFast tramite il badge sottostante:

venduto da 

Rimani aggiornato su offerte lampo ed errori di prezzo, seguici su Telegram!

Classe 90, da sempre appassionato a tutto ciò che è tecnologico. Ama gli sport e guardare telefilm fino a tarda notte.
Nel tempo libero si diletta nella fotografia e nel montaggio video, oltre a provare a nascondere il suo accento terrone senza grossi risultati.

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.