Quando parliamo di Razer la prima cosa che ci viene in mente sono le ottime periferiche e l’illuminazione Chroma che personalizza la nostra posizione gaming.

Ma oggi la notizia non sono illuminazioni particolari, ma l’entrata in commercio di un nuovo prodotto: il Razer Sila, il router wireless ad alte prestazioni, studiato per gli utenti che necessitano di un servizio WiFi ottimizzato per il gaming, lo streaming e il download di contenuti multimediali.

Razer è sempre attenta a cosa cerca l’utente finale, e visto il costante aumento dei contenuti digitali in alta definizione, e le sempre più periferiche interconnesse, ha pensato bene di immettere sul mercato un prodotto che riesca tranquillamente a gestire più connessioni multiple in WiFi.

Il nuovo router Razer Sila è studiato per offrire all’utente un gaming privo di LAG e uno streaming di contenuti video senza interruzioni date da congestione dati o colli di bottiglia, connessione internet permettendo.

Famosi per il proprio software per le proprie periferiche, Razer Sila dispone al suo interno di soluzioni tecnologiche predisposte a offrire ai giocatori una connessione WiFi all’altezza delle aspettative grazie a tre fattori: Razer FasTrack, Multi-Channel Zero-Wait DFS e funzionalità Mesh con backhaul dedicato.

Il software Razer FasTrack presente nel Razer Sila dispone di un motore QoS proprietario per la gestione e lo smistamento intelligente del traffico dati. Attraverso la deep packet inspection e la tecnologia di apprendimento adattivo, Razer FasTrack permette di assegnare priorità al traffico in base a quale dispositivo è collegato e a quale funzione esso stà svolgendo. Grazie al rilevamento integrato per console di ultima generazione,  PlayStation, Xbox e Switch, gli utenti possono facilmente impostare la propria rete per delle esperienze di gioco o streaming più fluide.

Min-Liang Tan, co-fondatore e CEO di Razer ha così dichiarato in merito al nuovo Razer Sila:

“Con i nostri software e hardware raggiungiamo di continuo nuovi picchi di prestazioni , ma l’elevata precisione e bassa latenza possono
essere resi inutili se il segnale WiFi diminuisce.

Abbiamo quindi compiuto un passo successivo per sviluppare una solida base per il nostro ecosistema, dando vita a un WiFi che funziona
indipendentemente da dove ti trovi

La funzione brevettata Multi-Channel Zero-Wait DFS del Razer Sila abilita i canali WiFi non utilizzati per evitare congestioni nel traffico di rete e mantenere le velocità più elevate per le applicazioni più intensive, senza incorrere in downtime, hanging e disconnessioni.

Infine grazie al networking mesh avanzato, il Razer Sila può essere affiancato da due o più unità identiche per offrire una copertura uniforme in WiFi, con solo due unità, su aree fino a circa 500 metri quadrati, mentre con tre dispositivi è possibile riuscire tranquillamente a superare i 560 metri quadrati.

Razer Sila è disponibile dalla prima settimana di ottobre 2018 ad un prezzo consigliato di 299,99€.

Per maggiori Informazioni su Razer Sila, è possibile visitare il sito dedicato a questo link.

I Migliori Ripetitori WiFi - Novembre 2018
Estendere la potenza del segnale della rete Wi-Fi potrebbe esser un'ottima soluzione per raggiungere ogni angolo della nostra casa.
Ti invieremo un' email a settimana, puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: