Al CES di Las Vegas Acer ha presentato tanti prodotti molti interessanti, e ha soprattutto rinnovato la serie Aspire, una delle più apprezzate.

Adesso mi trovo davanti l’Aspire 7, precisamente il modello A715-71G-71Q5 e sto scrivendo la recensione proprio con lui. Un notebook che ho utilizzato intensamente in queste due settimane, potrei riassumere tutto in una parola: concretezza. Tante le cose che ho apprezzato e poche quelle che non mi sono piaciute.

Acer Aspire 7 Scheda tecnica

Il modello in recensione, gentilmente fornito da Acer, è un buon concentrato di potenza. La CPU Intel Core i7 7700HQ, e la GPU Nvidia GTX 1050Ti con 4 GB di memoria dedicata offrono ottime prestazioni nelle operazioni di tutti i giorni grazie anche alla memoria RAM da 16 GB. Lo spazio di storage è composto da un SSD di Intel PCIe da 256 GB dove è installato Windows 10 Home, mentre un hard disk meccanico tradizionale da  1TB è dedicato all’archiviazione di file. Nessun compromesso hardware per questo Acer Aspire 7 che è davvero completo in tutto.

Sistema OperativoWindows
Versione Sistema OperativoWindows 10 Home
Dimensioni262.8mm x 381.6mm x 23.95mm
Peso2400 grammi
CPUIntel Core i7-7700HQ
GPUNvdia GeForce GTX 1050Ti con 4 GB DDR5 VRAM
RAM (GB)16 GB
Memoria interna (GB)SSD PCIe da 256 GB + HDD 1000 GB
Pollici Display15.6
Risoluzione Display1080x1920
Porte

1x USB 3.0
2x USB 2.0
Rete (RJ-45)
HDMI Uscita
1x USB 3.1 Gen 1 Type-C

Capacita batteria (mAh)3177

Vai alla scheda completa: Scheda tecnica Acer Aspire 7.

Acer Aspire 7 Design

La base dell’ Aspire 7 mi ha dato buone sensazioni di utilizzo. Ad un primo sguardo il laptop risulta molto elegante, adatto sia per un uso domestico che business. L’intera scocca inferiore è rivestita in alluminio rendendo solida la base e proteggendo al meglio i componenti interni. Il peso di 2,4 kg, non risulta eccessivo durante il trasporto, grazie anche ai 23,9 mm di spessore. La sezione superiore, dove sono presenti la tastiera e il touchpad, risulta particolarmente robusta, non flette durante l’utilizzo e conferisce un buon feeling durante tutto il periodo di prova. Non posso dire lo stesso del display, non ottengo la stessa impressione di solidità precedentemente rilevata notando dei piccoli rumori durante l’apertura e chiusura che alla lunga possono dar fastidio. Preciso che il mio è un sample quindi potrebbe essere un problema del mio prodotto.

La dotazione di porte è ai massimi livelli, zero rinunce. Sul lato destro troviamo due porte USB 2.0 , il jack da 3,5mm per le cuffie e l’ingresso per l’alimentatore. Sul lato sinistro troviamo una USB 3.0, una porta HDMI a grandezza standard, una porta USB TypeC 3.1 e finalmente una porta SD (sembrano essere scomparse ma sono ancora le più utilizzate). Aspire 7 nel complesso ha delle belle linee, esteticamente mi è piaciuto parecchio.

Acer Aspire 7 Tastiera e Touchpad

La tastiera a membrana è una delle cose che ho maggiormente apprezzato, integra un comodo tastierino numerico, i tasti sono ben distanziati tra loro ed hanno una corsa ridotta. Assolutamente consigliata per scrivere testi. L’ho usata per tante ore e mi ha davvero sorpreso.

La retroilluminazione invece non è all’altezza del laptop, due i livelli presenti, acceso/spento ma non sono loro il problema, l’illuminazione è particolarmente fioca, insufficiente in situazioni di scrittura notturna.

Davvero buono il touchpad integrato, reattivo e molto scorrevole, tutto in plastica ma è facile da individuare, spostato leggermente a sinistra, risulta positivo in tutte quelle situazioni dove non abbiamo la possibilità di utilizzare un mouse. All’interno del touchpad è integrato un comodo sensore di impronte digitali, nessun problema con Windows Hello che sblocca immediatamente il portatile; se fosse stato sul lato destro sarebbe stato più pratico, parere personale.

Acer Aspire 7 Costruzione interna

Il telaio di questo Aspire 7 è molto robusto e mi ha sorpreso scoprire l’interno, realizzato davvero bene.

E’ possibile aprire il sotto scocca in due modalità. Nella prima possiamo andare a sostituire o aggiungere la RAM, Il modello in recensione ne ha uno occupato con un banco singolo da 16 GB, ed è possibile sostituire velocemente anche l’HD meccanico. Mentre rimuovendo qualche vite in più sarà possibile intervenire anche sul SSD o sulla scheda Wireless. Troviamo inoltre due ventole che smaltiscono il calore prodotto dalla CPU e della GPU che possono essere pulite per ridurre l’eventuale accumulo di polvere.

La costruzione risulta pulita e senza sbavature, è tutto ben incastrato. Un lavoro fatto bene da Acer, come ci ha sempre abituati.

Acer Aspire 7 Hardware

Una delle cose che più mi ha colpito di questo Aspire 7 è sicuramente l’hardware, grazie al processore i7-7700HQ KabyLake e alla sua scheda video integrata riuscirete ad effettuare ogni tipo di operazione, quando invece avrete bisogno di più potenza grafica ecco che la 1050Ti si metterà in gioco.

L’Aspire 7 svolge qualsiasi compito in maniera eccellente e senza mai tentennare. I tanti tab aperti su Chrome non sono mai un problema, riuscite a fare tantissime cose contemporaneamente, la scheda grafica dedicata è gestita molto bene. Un’icona presente nella track indica il suo stato di attività, nelle operazioni di tutti i giorni non la vedrete mai attiva e questo giova alle temperature e alle ventole che sentirete difficilmente.

Durante le operazioni di editing o di gaming la 1050Ti si attiva e vi permette di utilizzare appieno la potenza del notebook. Utilizzare software come Adobe Premiere, o giocare senza troppe pretese a qualche videogame, non sarà un problema. In questo caso le ventole entrano in funzione, le temperature comunque non sono mai particolarmente alte, il calore viene espulso dalla griglia sul pannello retrostante così da non infastidire l’utente durante l’utilizzo.

Acer Aspire 7 Display e Audio

Lo schermo di questo Aspire 7 è un’unità da 15,6″ Full HD IPS opaco. Le cerniere sono rumorose ma buone, si riesce infatti a raggiungere l’apertura dello schermo fino a 180°. La luminosità massima non è elevata, ma compensa la finitura opaca che riduce sensibilmente i riflessi e risulta particolarmente riposante. Gli angoli di visioni sono buoni, all’interno ho utilizzato sempre la luminosità al 50% senza mai sentire il bisogno di alzarla ulteriormente. All’esterno invece, nonostante il 100%, con la luce diretta del sole avrete non pochi problemi di visione.

L’audio di questo Aspire 7 mi ha sorpreso, l’ho utilizzato per godermi tutta la seconda stagione de “La casa di carta” e sono rimasto piacevolmente sorpreso dal volume che, difficilmente terrete al massimo livello, in quanto risulta molto elevato senza mai distorcere il suono. I bassi ci sono ma non sono molto corposi e, grazie all’equalizzazione Dolby Audio, si riesce ad ottenere un’ottima riproduzione multimediale.

Acer Aspire 7 Autonomia

Il punto debole di questo Aspire 7 è sicuramente l’autonomia. La batteria è un’unità da 49 Wh che, unita ad un hardware dalle buone prestazioni, non riesce a far miracoli. Le premesse c’erano tutte, ma sono rimasto leggermente deluso dalla durata di un notebook posizionato in questa fascia di prezzo. Sono riuscito a realizzare circa 4 ore con display al 50% con un utilizzo non troppo spinto composto da tanto broswer web, riproduzione Netflix, Spotify e scrittura di testi su Word.

L’autonomia è calata drasticamente su circa 2 ore e mezza quando spingiamo l’acceleratore. La GTX 1050Ti si attiva con processi più importanti portando le ventole a girare più velocemente per smaltire più calore facendo così diminuire il periodo di accensione del portatile. Piccola nota per l’alimentatore, nonostante sia molto grande e scomodo da portare dietro in borsa, ci permette di ricaricare il notebook in circa 2 ore da spento e circa 3 ore e mezza da acceso.

Acer Aspire 7 Benchmark

Ho effettuato vari test benchmark, partiamo dal test effettuato alla SSD di Intel che risulta molto veloce raggiungendo i quasi 1600MB/s in lettura e i 601mb/s in scrittura, tutto ciò si traduce in un’ottima fluidità del sistema, l’apertura di programmi e file è immediata. Gli altre test sono stati effettuati con diversi software. Cinebench 15 ha ottenuto circa 88.55fps con OpelGL e 625cb di CPU, buoni i valori ottenuti con GeekBench4 che totalizza 4178 punti in single-core e 12758 in multi-core. PcMark10, uno dei test più indicati per questo laptop, ha totalizzato circa 4320 punti. Benchmark che rispecchiano le prestazioni di assoluto livello per questo Aspire 7.

Acer Aspire 7 – Considerazioni finali

L’Aspire 7 è un notebook concreto che mi ha dato buone soddisfazioni. Ha un design elegante e allo stesso allo stesso tempo rendendolo particolarmente adatto anche per ambienti professionali. L’hardware è ai massimi livelli, e con la scheda video dedicata è possibile completare qualsiasi operazione senza la minima incertezza. È un notebook dedicato ai grafici, ai designer, ai progettisti CAD, a tutti coloro che utilizzano il computer per operazioni in cui una scheda video dedicata è indispensabile.

Non è consigliato per universitari che desiderano prendere appunti in aula, non tanto per le dimensioni ma per l’autonomia che stenta ad arrivare alle 4 ore e mezza con un uso normale. Ho particolarmente apprezzato la possibilità di aggiornare la componentistica interna, RAM, SSD, Hard Disk e scheda wireless possono essere sostituiti e questo allunga sicuramente la vita di un notebook.

Acer Aspire 7 Offerte

Il portatile in recensione è Aspire 7, che risulta uno dei più completi, viene proposto a circa 1400 euro in linea con i notebook dello stesso segmento. Su internet si riesce spesso a trovare qualche buona offerta, ad esempio al momento questo notebook è possibile trovarlo in promozione.

Pro

  • Tastiera e touchpad molto comodi
  • Display Opaco senza riflessi

Contro

  • Autonomia sotto le aspettative
  • Scarsa luminosità in esterno
  • Retroilluminazione tastiera insufficiente

I nostri voti

Design7.5
Prestazioni8
Autonomia6
Rapporto qualità - prezzo7.5
Tastiera e Touchpad8
Voto finale7.4

Rimani aggiornato in tempo reale sulle offerte tech grazie al nostro canale Telegram!

Ti invieremo all'incirca una email a settimana, e puoi cancellare l'iscrizione in qualunque momento.

Potrebbe interessarti anche:


Partecipa alla discussione: